#

10-Percent Doubling Rule - Regola del 10% nel raddoppio

Guida all' uso del cubo nelle pure corse (nessun contatto fra le pedine). Aggiungendo un 10% al conteggio dei pips, dovresti raddoppiare se il risultato è maggiore di due pips rispetto a quello del tuo avversario, e dovresti ri-raddoppiare se il risultato non è maggiore di un pip. Il tuo avversario dovrebbe accettare se il conteggio dei tuoi pips maggiorato del 10% non è inferiore di 2 pips rispetto al suo.

8-9-12 Doubling Rule - Regola del 8-9-12% nel raddoppio

Guida all' uso del cubo nelle pure corse (nessun contatto fra le pedine). Dovresti raddoppiare se il conteggio dei pips del tuo avversario è superiore al tuo del 8% o più, e ri-raddoppiare se è superiore al tuo del 9% o più. Il tuo avversario dovrebbe accettare se il conteggio dei suoi pips non è superiore al tuo di oltre il 12%.

A

ABT

American Backgammon Tour: torneo annuale fra master players partecipanti al circuito dei maggiori tornei USA. Sito Web: ABT

Accept a Double - Accettare il raddoppio

Accettare il cubo del raddoppio quando viene offerto dall'avversario, raddoppiando quindi il valore del game che si sta giocando. Vedi anche: Refuse a Double - Rifiutare il raddoppio

Ace

Si dice di un dado lanciato che mostra il numero 1

Ace-Point

Il nome che viene solitamente dato alla punta 1 della tavola

Ace-Point Game

Si gioca un Ace-Point Game quando, verso la fine del game, le pedine si trovano nella posizione illustrata.

Il giocatore ancorato con le 3 pedine sul Ace Point opposto cercherà di colpire le pedine dell' avversario mentre questo cercherà di entrare nella propria home (bear in) o nella fase successiva mentre porterà fuori le pedine (bear off).

Acey-Deucey

  1. Il lancio di 1 e 2 con entrambi i dadi
  2. Una variante del backgammon secondo la quale il lancio di 1 e 2 con entrambi i dadi prevede che il giocatore possa effettuare un lancio extra. Vedi anche: le varianti della Acey-Deucey

Acting Captain

Si dice del membro della squadra che, giocando una chouette, prende il posto del capitano dopo che egli ha rifiutato un raddoppio da parte del giocatore nel box, e quindi è uscito dal gioco.

Action Play

Un tipo di gioco secondo il quale si tenta di provocare uno scambio di colpi (hits). Tipicamente usato quando l' avversario è riuscito a far scappare i runners.

Action Position

Una posizione dove un giocatore raddoppia sulla base delle possibilità di colpire successivamente la/le pedine scoperte avversarie.

Active Builder

Si dice di una pedina completamente libera che può essere utilizzata per tentare di prendere un' altra punta della tavola.

Advanced Anchor - Ancora avanzata

  1. Un' ancora sulla punta 5 o 4 avversaria; talvolta anche sulla punta 3.
  2. Una punta costruita nella tavola dell' avversario, la 5 la 4 o la 7 (bar-point). Molti autori includono il bar-point che, pur non essendo tecnicamente un' ancora avanzata vera e propria, è molto funzionale durante un holding-game. Vedi anche: holding-point

Advanced Level

Un giocatore con buona esperienza e con un livello di gioco superiore ad intermediate.

Ahead in the Count - Avanti nella corsa

Chi ha un conteggio dei pips inferiore all' avversario. Vedi anche: count(2) (conteggio)

Ahead in the Race - Avanti nella corsa

Chi ha un conteggio dei pips inferiore all' avversario.

Air Ball

Un lancio particolarmente sfortunato. E' una espressione d'uso gergale USA.

Ammunition - Munizioni

Pedine pronte ad essere utilizzate per l'attacco, in particolare, pedine nella zona di attacco.

Analog Clock - Orologio analogico

Tradizionale orologio analogico per gli scacchi che indica il tempo rimanente di entrambi i giocatori. Ha una bandierina che, cadendo, indica che il tempo di un giocatore è esaurito. Generalmente gli orologi analogici non hanno la possibilità di aggiungere il time delay, cioè il tempo necessario per il lancio dei dadi, possibilità invece presente negli orologi digitali, il chè li rende meno adatti all' uso nel backgammon.

Anchor - Ancora

Una punta(1) occupata da 2 o più pedine tue nella casa dell'avversario.

Annotated Match - Match commentato

Un match analizzato e commentato. Esempio: il match fra Kit Woolsey e Jeremy Bagai

Annotation

Analisi e commento di un game di backgammon, scritto dopo che il game è stato giocato.

Anti-Joker - Lancio molto sfortunato

Lancio dei dadi molto sfortunato; è l'opposto di joker (lancio molto fortunato).

Army

La disposizione delle pedine di un giocatore in modo che lavorino assieme per bloccare e attaccare le avversarie ed infine possano giungere a casa salve.

Around the Corner - Girare l'angolo

Si dice di una mossa che passa dall' outer board avversaria alla propria outer board.

Asset - Assetto

Si dice di una disposizione forte delle pedine in modo che possano contemporaneamente offrire la possibilità di prendere punte ed essere flessibile. Da comparare con : liability

Attack Zone

Vedi zona di attacco.

Automatic Doubles - Raddoppio automatico

Regola opzionale nel money play. Se entrambi i giocatori lanciano lo stesso numero nel primo lancio del game (quello che decide il turno di gioco) il valore del game raddoppia: il cubo del raddoppio viene portato a 2 ma rimane al centro della tavola. Normalmente i giocatori si accordano per 1 solo raddoppio automatico per game.

Automatics

Sinonimo di Raddoppio automatico

Awkward Number- Lancio "goffo" o sfortunato

Si dice di un lancio di dadi che compromette la posizione, lasciando uno o più shots (colpi) o rompe una posizione.

B

Back Game

Strategia di gioco impiegata da uno dei giocatori sostanzialmente indietro nella corsa, ma che ha almeno 2 o più ancore nella casa dell' avversario. Il giocatore che gioca il back game cercherà di mantenere queste ancore il più a lungo possibile, aspettando una probabile scopertura del giocatore avversario durante il bear in o il bear off con lanci sfortunati che lo portino a colpire una o più pedine e successivamente contenerle dietro alla propria prime. Vedi anche i post di Daniel Murphy e Marty Storer.

Backgammon

  1. Gioco con pedine e dadi su una tavola composta da 24 punte (1) , dove ciascun giocatore tenta di portare le proprie pedine nella propria casa e quindi di levarle dalla tavola più velocemente del proprio avversario. Vedi anche: Le regole del Backgammon
  2. Si dice di un game che termina con il giocatore perdente che non ha levato (bear off) alcuna pedina e ne ha ancora almeno una nella casa dell' avversario o sul bar. E' anche chiamato game triplo, perchè il giocatore perdente paga tre volte il valore del game, determinato dal cubo del raddoppio. Vedi anche: game singolo e gammon.

Backgammon Board

Il backgammon è giocato su una tavola composta da 24 punte(1) triangolari. I triangoli sono alternati nel colore e sono divisi in 4 quadranti da 6 punte ciascuno. I quadranti sono chiamati casa (home board) e outer board, ed ovviamente casa e outer board dell' avversario. Le case e le outer boards sono separate da una area centrale chiamata bar.

Backgammon Server

Un computer su internet che ospita games di backgammon(1). I giocatori giocano in tempo reale contro avversari di ogni parte del mondo. Il server lancia i dadi, comunica a entrambi i giocatori le mosse, e mantiene il rating di ciascun giocatore. Alcuni server sono predisposti anche per giocare a soldi con € o $. Tipicamente per giocare su un server è necessario scaricare sul proprio computer il cosiddetto client software. Vedi anche: Siti per giocare a backgammon online.

Back Man

Detto comunemente runner: la pedina più indietro nella corsa di un giocatore.

Baffle Box

Dispositivo attraverso il quale i dadi sono lanciati, in modo da assicurare che il lancio sia casuale. I dadi sono deviati prima di cadere dal box sulla tavola.

Bakelite

Un vetusto tipo di materiale plastico, usato negli anni 1920-1930 per la costruzione delle pedine del backgammon. Molti preferiscono ancora il look e l'appeal delle pedine in bakelite al posto dei nuovi materiali. Vedi anche il post di Albert Steg.

Banana Split

[Perchè devi essere "in banana" per provarci.] Si dice di una posizione dove colpisci rompendo una punta ma lasci 2 blots nella tua casa.

Bankroll

L'ammontare massimo dei soldi che sei disposto a scommettere, o anche la disponibilità che hai per una sessione money game. Vedi anche: Money Management.

Bar

La parte centrale che divide la tavola da backgammon in 2 parti: la casa e l' outer board. Le pedine che vengono colpite sono posizionate sul bar.

Barabino

[Dal cognome di un famoso esperto di backgammon, Rick Barabino] Il lancio di 5-4 dal bar utilizzato per fare l' ancora sulla punta 5 avversaria.

Bar-Point

La propria punta 7, così chiamata perchè fisicamente adiacente al bar.

 
Battle of Primes

Una posizione dove entrambi i giocatori hanno pedine intrappolate dietro alla prime avversaria. Vedi anche: Prime-vs-Prime.

Bear In

Muovere una pedina dentro alla propria casa prima della levata (bearoff).

Bear Off - Levata

Rimuovere una pedina dalla tavola in base al lancio dei dadi, dopo che tutte le proprie pedine sono state portate nella propria casa.

Bearoff - Levare

L'ultima parte del game, quando le pedine vengono levate dalla tavola.

Bearoff Database

Tabella generata dal computer che associa ad ogni possibile posizione delle pedine durante la levata (bearoff) il valore della posizione. Il valore associato è o la equity della posizione (nel database a due lati) o la distribuzione del previsto numero di lanci necessari a completare la levata (nel database a un lato).

Bear On

Si dice quando una pedina è ad una distanza entro 6 punte(1). Per esempio, una pedina sulla punta 13 bears on dalla punta 7 alla 12.

Beaver

Un immediato riraddoppio di un giocatore che ha appena accettato il raddoppio. Il giocatore che dice beaver, raddoppia immediatamente di un altro livello il cubo e mantiene il possesso del medesimo.

Beavers

Regola utilizzata spesso nel money play (ma mai nel match play) che dice: il giocatore che accetta il raddoppio può immediatamente ri-raddoppiare (beaver) senza perdere il possesso del cubo. L' avversario (il giocatore che ha originariamente raddoppiato) può rifiutare il beaver; in questo caso rifiuta il game e perde la posta corrente (raddoppiata). Viceversa se accetta il beaver, continua a giocare il game al quadruplo del valore prima che egli raddoppiasse. Vedi anche l'articolo di Sander van Rijnswon.

Behind in the Count

Avere un conteggio dei pips superiore al prorpio avversario. Vedi anche: count (2)

Behind in the Race - Indietro in corsa

Avere un conteggio dei pips superiore al prorpio avversario.

Bertha

La mossa seguente ad un lancio 6-5 che porta la perdina dalla punta 1 avversaria al proprio mid-point, ovviamente se l'avversario non ha già occupato il proprio bar-point e blocchi la mossa.

BIBA

Acronimo di British Isles Backgammon Association.  Sito Web: BIBA

Big Play

Una strategia di gioco bold o aggressiva, in contrapposizione ad una strategia più conservativa o sicura ma meno efficace.

Binache

Sininomo di Beaver.

Blitz
  1. Un aggressivo attacco ai blots avversari nella propria casa, nel tentativo di chiuderli fuori (sul bar)
  2. Un veloce torneo ad eliminazione diretta consistente in matches a punteggi bassi.
Block

Una punta(1) occupata da 2 o più pedine che impedisce all' avversario di utilizzarla per proseguire nel gioco.

Blockade

Una serie di blocchi sistemati per prevenire la fuga dei runners avversari. Il blockade ideale è la prime.

Blocking Backgammon

Una variante del backgammon dove una sola pedina è sufficiente a controllare una punta(1). Vedi anche: Come giocare il Blocking Backgammon.

Blocking Game

Strategia di gioco dove è di primaria importanza costruire un solido blocco.

Blot

Singola pedina su una punta(1) che è quindi possibile colpire.

Blot-Hitting Contest

Scambio di colpi a perdere durante il quale entrambi i giocatori provano a guadagnare i key point (punti chiave) .

Blue game

[Da Philipp Martyn on Backgammon, pag. 162] Un tipo di accordo nelle chouette. Due o più giocatori si accordano segretamente per condividere le loro vincite, così che se si trovano nel box e l'altro sia il capitano, il capitano deliberatamente faccia mosse sbagliate o prenda decisioni di cubo sbagliate.

Blunder

Grossolano errore di cubo o di mossa, specialmente per avventatezza o distrazione. Vedi anche: Whopper e l'articolo di Daniel Murphy.

Board - Tavola
  1. Tavola di backgammon.
  2. Uno dei quattro quadranti che determinano l'area di gioco: la propria casa, la propria outer board, la casa avversaria e l' outer board avversaria.
  3. La casa di un giocatore. Per esempio: un board forte è la propria casa con parecchie punte occupate; un board a n punte è la casa con n punte occupate; fare il proprio board significa chiudere tutte le punte della propria casa.
Board Layout

Vedi: Posizione di partenza.

Board Setup

Vedi: Posizione di partenza.

Bold Play

Strategia di gioco aggressiva che lascia 1 o più blots che l'avversario può facilmente colpire. Da comparare con : Safe play.

Bold-Safe Criteria

Vedi: Magriel's Safe-Bold Criteria.

Book a Checker

Vedi: Cover a blot.

Bot

[Contrazione di "robot"]

  1. Un programma per computer sito su un server di backgammon che gioca come se si trattasse di un giocatore umano.
  2. Qualsiasi programma per computer creato per giocare a backgammon(1) e analizzare posizioni o situazioni di gioco (per esempio: GNU Backgammon, Snowie o JellyFish).
Box

[Abbreviazione per "giocatore nel box"] Il giocatore che in una chouette gioca da solo contro tutti gli altri.

Boxcars

Il lancio di 6-6 (doppio 6)

Boxes

Il lancio di 6-6 (doppio 6)

Boys (The Boys)

Il lancio di 6-6 (doppio 6)

Break - Rompere

Ovvero come rompere una punta, rompere una prime o rompere in casa una o più punte.

Break a Point - Rompere una punta

Spostare una pedina da una punta(1) dove erano solo 2 pedine, lasciando la punta aperta (l' opposto di fare una punta).

Break a Prime - Rompere la prime

Aprire una o più punte(2) di una prime.

Break Contact - Rompere il contatto

Muovere l'ultima pedina oltre l'ultima dell' avversario, in modo che non siano possibili successivi colpi o blocchi. Il game diventa di pura corsa.

Break One's Board - Rompere la casa

Aprire una o più punte(2) nella propria home board dopo averla costruita.

Broken Prime - Prime interrotta

Una prime incompleta, interrotta con un buco.

Bronstein Clock

Un orologio per gli scacchi che permette il tempo di ritardo per ogni mossa. Vedi anche: Fischer Clock.

Builder - Costruttore

Una pedina portata nel proprio outer board che può raggiungere direttamente uno o più punti chiave (key points) che vuoi costruire.

Build One's Board

Costruire punte nella propria home board.

Bump

Colpire una pedina.

Bump and Pass

Vedi: Pick and pass.

Bump and Run

Vedi: Pick and pass.

Bury a Checker - Bruciare una pedina

Muovere una pedina verso il fondo (punte 1 e 2) della propria casa dove non ha più possibilità di gioco.

Busted Back Game

Un tentativo di backgame fallito dove il giocatore che lo sta giocando è costretto a muovere le pedine verso il fondo della propria home board, dove non possono servire a contenere le pedine colpite.

Button up

Salvare un blot portandolo a formare una coppia assieme ad un' altra pedina.

Bye

[Detto come "go by"] La posizione di un giocatore in torneo che avanza al round successivo senza giocare il match. I byes sono soliti nel primo round di un torneo ad eliminazione diretta per ottenere che il numero dei partecipanti che avanzano sia un esponenziale di 2.

BYOB

Acronimo di "Bring your own board", portare la propria tavola da gioco, si usa in alcuni tornei live.

C

Una lotteria fra i giocatori partecipanti al torneo di backgammon. All' inizio del torneo, i giocatori sono messi all'asta, e i ricavati delle vendite vengono messi in una cassa comune che determina i premi per gli acquirenti dei giocatori vincenti. Talvolta i giocatori possono essere raggruppati, così che viene venduto una sorta di pacchetto di giocatori. Le regole di solito permettono al giocatore di comprare parte di se stesso per aumentare le proprie vincite in caso di avanzamento nel torneo. Vedi anche gli articoli di Tony Wuersch e Chuck Bower.

California Rule

Regola opzionale per la quale il vincitore del lancio di apertura ha l'opzione di rilanciare i dadi se ha girato il cubo a 2. (Il cubo rimane al centro) Vedi l'articolo di Peter Anderson.

Candlesticks - Candeliere o colonne
 

Una posizione nella quale le pedine di un giocatore sono impilate su poche punte (1).

Captain - Capitano

In una chouette, il leader del team che gioca contro il box. Egli lancia i dadi e prende le decisioni finali per il team.

Cash a Game - Incassare il game

Offrire un raddoppio che pensi venga rifiutato, così che si possa incassare subito il valore corrente del cubo. Sinonimo: claim a game

Cast

Lanciare un paio di dadi.

Catalin

Un vecchio tipo di plastica, simile alla bakelite, popolare negli anni 1930 e 40 per la creazione di pedine per backgammon.

Catchers - Cacciatori
 

Pedine lasciate intenzionalmente sparse in modo da massimizzare le possibilità di colpire una pedina avversaria se tenta di scappare.

Centered Cube

La posizione del cubo del raddoppio prima che uno dei giocatori abbia offerto un raddoppio. Il cubo al centro è posizionato alla stessa distanza dai giocatori all'inizio di ogni game con la faccia indicante il 64 rivolta verso l'alto (rappresenta il valore 1) .

Championship Division

Vedi open division.

Chase

Gioco rischioso, specialmente nell' offrire e accettare raddoppi, nel tentativo di recuperare le perdite.

Checker - Pedina

Una delle quindici pedine, tutte dello stesso colore, che il giocatore muove lungo la tavola a seconda dei lanci dei dadi. Chiamate anche men, pieces, stones o counters.

Checker Play

  1. Il movimento delle pedine a seconda del lancio dei dadi.
  2. L'arte o la capacità di muovere le pedine. Da comparare con : Cube play (2)

Chequer - Pedina

Spelling inglese di pedina (checker)

Chess Clock

Due orologi adiacenti e connessi fra loro, con pulsanti che, fermando un orologio, fanno ripartire l'altro, in modo che non possano funzionare simultaneamente. Lo scopo è quello di mantenere traccia del tempo totale di ciascun giocatore ed assicurarsi che nessuno rallenti troppo il gioco. Gli orologi possono essere analogici o digitali. Gli orologi digitali sono più adatti al backgammon perchè provvisti della funzione del tempo di ritardo.

Chouette

[Si pronuncia "shoo-ETT". Deriva dalla parola francese "barn owl", un uccello che è spesso attaccato da tutti gli altri uccelli ] Una forma sociale di backgammon per 3 o più giocatori. Un giocatore, chiamato il box, gioca una partita da solo contro gli altri che formano il team guidato dal capitano. Vedi anche: Come giocare una Chouette.

Cinque-Point

Nome tradizionale del punto-cinque.

Claim a Game

Offrire un raddoppio che si pensa sarà rifiutato, così che si incassi subito il valore corrente del cubo. Vedi anche: Cash a game.

Clean Play

Una mossa perfettamente legale.

Clear from the Rear - Pulire da dietro

Una buona strategia di uso generale nel bear in e nella levata di un game. Pulisci prima le punte (1) più indietro in modo da evitare gaps.

Client Software

Il software che è installato sul proprio computer e comunica con un server di backgammon per permetterti di giocare a backgammon (1) con altri su Internet. Il software client mostra la tavola e interagisce con l'utilizzatore, lanciando i dadi e muovendo le pedine.

Clock

Vedi : Chess clock.

Clockwise - Senso orario

La direzione delle pedine lungo la tavola quando sono posizionate per la levata verso sinistra. Quando le tue pedine si muovono in senso orario, le pedine dell' avversario si muovono in senso anti-orario.

Close a Point - Chiudere una punta

Prendere una punta: posizionare due o più pedine su una punta (1), impedendo al proprio avversario di poterla utilizzare.

Closed Board - Chiudere la propria casa

La casa di un giocatore dove tutte le sei punte (1) sono bloccate.

Closed Point - Chiudere una punta

Una punta (1) con due o più pedine; un blocco o un' ancora.

Close Out - Chiudere fuori

Fare tutte le sei punte della propria casa quando l'avversario ha una o più pedine sul bar. L'avversario è così impossibilitato a far entrare le sue pedine e non può effettuare qualsiasi altra mossa fintanto che una delle punte chiuse della casa non verrà aperta.

Cluster Count

Una tecnica per il conteggio dei pips elaborata da Jack Kissane e che potete approfondire in questo tutorial.

Cocked Dice

Lancio di dadi nel quale uno o entrambi non atterrano orizzontali sulla superficie della metà della tavola alla destra del giocatore al lancio. Il lancio è invalidato ed entrambi i dadi devono essere rilanciati.

Cock Shot

Entrare dal bar con il lancio 6-2 che colpisce il blot sulla punta 8 quando la sola punta aperta è la punta 2. Espressione d'uso gergale USA.

Coffeehouse

[Da Backgammon, di Paul Magriel, pag. 396] Discorso fuorviante per confondere l'avversario. Per esempio, in una chouette, quando un giocatore del team avvisa il capitano di non raddoppiare ben sapendo che invece sta per farlo, egli sta tentando di convincere il box ad un incauto take (azione eticamente al limite, se non peggio).

Combination

  1. I due numeri della coppia dei dadi lanciati presi assieme; vedi anche combinazione dei dadi.
  2. La mossa di una singola pedina utilizzando entrambi i numeri del lancio, come un colpo combinato.

Combination Shot - Colpo indiretto

L'opportunità di colpire un blot avversario usando entrambi i numeri dei dadi lanciati; un colpo indiretto. Da comparare con: Colpo diretto.

Combinations of the Dice

Il numero dei possibili lanci sui 36 che raggiunge uno specifico obbiettivo.

Comeback Shot - Colpo di ritorno

L'opportunità di colpire un blot avversario immediatamente dopo essere stati colpiti; in particolare, l'opportunità di colpire dal bar.

Come In

Sinonimo di Entrare.

Comfort Station

E' così chiamato il Mid-point.

Committed Position

Una posizione dalla quale c'è una sola ragionevole strategia di gioco per vincere, all' opposto di una non committed position.

Communicate - Connessione

Mantenere le pedine a non più di sei pips (2) una dall'altra per un mutuo supporto; vedi anche connectivity.

Compact Position - Posizione compatta

Una posizione con parecchie punte prese contigue fra loro e pochi gaps.

Confetti

Quello che talvolta paghi se non sei accorto nel sapere con chi stai giocando. E' una espressione d'uso gergale USA.

Confidence Interval

Un range di valori che contiene, con una certa probabilità, la convergenza dei valori di rollout. Ad esempio, con il 95% di confidence interval, c'è solo il 5% di probabilità che eseguendo infinite volte lo stesso rollout venga restituito un risultato al di fuori dell' intervallo. Vedi per riferimento il post di Stig Eide.

Una posizione nella quale tutte le 15 pedine di un giocatore sono disposte sulla tavola a breve distanza le une dalle altre. Una posizione che è ben collegata ha la tendenza a rimanere ben collegata.

Connectivity - Connessione

La situazione nella quale tutte le pedine di un giocatore lavorano assieme come un gruppo unito, senza larghi gaps fra di loro. Pedine connesse si difendono vicendevolmente ed è più facile che possano conquistare punte (2) .

Consolation Division

Vedi Consolation flight.

Consolation Flight

E' il torneo per i giocatori eliminati nei primi turni del tabellone principale di un torneo ad eliminazione diretta; talvolta è anche chiamato sympaty flight.

Consolidate - Consolidare

Si dice per ridurre il numero dei blots di un giocatore, solitamente precursore di una offerta di raddoppio.

Consultation - Consulto

E' la pratica di gioco nella chouette, quando il capitano ascolta i consigli della squadra.

Contact Position - Posizione di contatto

Posizione di gioco nella quale le pedine dei giocatori non sono passate oltre quelle dell' avversario, ed è ancora possibile che vengano colpite o bloccate. Da comparare con: Pura corsa.

Contain a Checker - Contenere una pedina

Situazione di gioco nella quale si tenta di impedire ad una o più pedine avversarie di scappare dalla propria parte della tavola, tentando di bloccarla o colpendola per riportarla indietro.

Control a Point - Controllare una punta

Un giocatore controlla una punta (1) quando ha due o più pedine sulla punta. Solo il giocatore che controlla la punta può muovere altre pedine sulla medesima punta.

Control the Cube - Controllare il cubo

Vedi: possedere il cubo.

Convergence Value (of a Rollout) - Valore di convergenza (di un rollout)

Il valore raggiunto dal rollout dopo varie prove. E' il risultato che potresti ottenere se potessi fare i rollout un numero infinito di volte.

Correspondence Games

Partita giocata via e-mail.

Count - Conteggio
  1. Conteggio dei pips.
  2. La situazione di conteggio dei pips di entrambi i giocatori. Il giocatore con il conteggio più basso si dice avanti nel conteggio.
Counter

Sinonimo di pedina.

Counterclockwise - Antiorario

La direzione del movimento delle proprie pedine lungo la tavola, determinata durante il set up della partita in modo che escano verso destra. Quando le proprie pedine si muovono in senso antiorario, le pedine del vostro avversario si muovono in senso orario.

Counterplay

Possibilità di ribaltare la partita, passando da una posizione difensiva ad una offensiva.

Count the Position

Contare i pips di entrambi i giocatori per determinare chi è avanti nella corsa e di quanto.

Coup Classique - Colpo classico

Si dice quando si vince da una posizione potenzialmente di sconfitta quasi certa, quando l'avversario ha già fatto uscire dodici pedine e gli restano 3 pedine sul punto due. Mantenendo coraggiosamente il contatto con una pedina sul punto uno, e disponendo le altre quattordici pedine in modo da bloccare l' eventuale pedina avversaria colpita o, ancora meglio, se se ne dovessero colpire due. Vincere da questa posizione è fonte di estrema soddisfazione per voi ed è mal sopportata dal vostro avversario.

Cover a Blot - Coprire un blot

Aggiungere una seconda pedina ad un blot, sinonimo di prendere una punta.

CPW

Acronimo di probabilità di vittoria senza il cubo (Cubeless probability of winning)

Cramped

Avere una bassa o nulla possibilità di movimento. Espressione gergale.

Crawford Game

Il primo game in un match dove un giocatore è ad un punto (4) per vincere il match. Le regole del match play dicono che è vietato l'uso del cubo del raddoppio nel Crawford game. Vedi anche: Crawford Rule.

Crawford Rule

[Dal cognome di John R. Crawford] E' una regola standard nel match play. Quando uno dei due giocatori è ad un punto (4) per vincere il match, il game seguente è giocato senza l'uso del cubo del raddoppio. Questo game è anche detto Crawford game. Dopo il Crawford game, il cubo del raddoppio è nuovamente in gioco. Vedi anche i post di: Chuck Bower, Kit Woolsey, and Walter Trice.

Crew - Equipaggio

In una chouette i membri del team che giocano assieme al capitano contro il box.

Crossover - Salto di tavola

Il movimento di una pedina da un quadrante ad un altro adiacente della tavola.

Crossover Count

Il totale dei crossovers (salti di tavola) necessari per portare tutte le proprie pedine nella propria casa e quindi farle uscire.

Crunch

La forzata rimozione di pedine da punte (2) forti, dovuta alla mancanza di alternative di gioco valide; in particolare una posizione nella quale sei forzato a muovere una o più pedine verso il fondo della propria casa.

Crunched Position

Una posizione che ha collassato, dove molte proprie pedine sono state forzate a muovere verso il fondo (1) della propria casa, poichè le altre pedine sono bloccate nella casa avversaria.

Crunching Position

Un game prime contro prime dove uno dei due giocatori è prossimo a collassare la propria posizione, ma ciò non è ancora avvenuto.

Cube

Sinonimo di cubo del raddoppio.

Cube Action - Azione di cubo

Tutte le decisioni di cubo associate ad una posizione di gioco: (a) quando uno dei giocatori è al lancio e potrebbe raddoppiare, e (b) quando l'altro giocatore potrebbe accettare il raddoppio, rifiutarlo o (se previsto) giocare il beaver.

Cube Decision - Decisione di cubo

La scelta di ciascun giocatore se è il momento o no di raddoppiare, e quindi la scelta dell' altro di accettare o rifiutare il raddoppio offerto.

Cubeful Equity

Nelle sessioni di gioco money play con il cubo del raddoppio, è il valore assoluto della posizione di uno dei giocatori comparata al valore iniziale per cui si sta giocando. Vedi anche : Equity. La cubeful equity considera il valore corrente del cubo, chi ne ha il possesso e la rilevanza dei futuri possibili raddoppi. Nei match, la cubeful equity corrisponde alla probabilità di vincere il match dalla posizione attuale. Da comparare con : Cubeless equity.

Cubeful Rollout

E' il rollout eseguito con il cubo del raddoppio in gioco. Tutte le appropriate decisioni di cubo vengono prese in considerazione. Ciò significa che alcune prove termineranno con un raddoppio rifiutato, mentre altre con il cubo a 2, 4 o valori più alti. I rollout con il cubo in gioco risultano quindi più accurati dei cubeless rollout, ma comprendono maggiori possibilità di variazioni, tali che possono non convergere rapidamente. Inoltre i cubeful rollouts possono portare a errori sistematici a causa di errate valutazioni di cubo.

Cube Handling

La capacità o arte nel prendere le decisioni di cubo.

Cube in the Middle - Cubo al centro

Vedi: Cubo al centro.

Cubeless Equity

Il valore di una posizione nel game giocata senza il cubo del raddoppio. Questo è un valore compreso fra -3 e +3 ed è uguale a P(W) + P(Wg) + P(Wbg) - P(L) - P (Lg) - P (Lbg), dove P(W) è la probabilità di vincere il game, P(Wg) è la probabilità di vincere gammon (o backgammon), P(Wbg) è la probabilità di vincere backgammon, P(L) è la probabilità di perdere il game, P(Lg) è la probabilità di perdere gammon (o backgammon) e P(Lbg) è la probabilità di perdere backgammon. Da comparare con : Cubeful equity.

Cubeless Probability of Winning

La probabilità di vincere il game se il cubo del raddoppio non è in uso; è anche chiamata game winning chances.

Cubeless Rollout

E' il rollout realizzato senza l'uso del cubo del raddoppio. Ogni prova è giocata fino alla fine del game e i punteggi possono essere di + o - 1, 2 o 3 punti (4), dipendenti da come termina il game se singolo, gammon o backgammon (2). Poichè i cubeless rollout non prevedono che il cubo sia in gioco, non possono essere considerati la perfetta simulazione del game, ma i cubeless rollout hanno una minore variazione e un minor errore sistematico dei cubeful rollouts.

Cube Ownership

Si dice del giocatore che ha la possibilità di offrire il prossimo raddoppio. All' inizio del game, il cubo è posizionato al centro, ed è a disposizione di entrambi i giocatori. Dopo che un giocatore ha accettato il raddoppio dell' avversario, ha il possesso del cubo, e solo questo giocatore ha la possibilità di offrire un raddoppio successivo.

Cube Play - Gioco di cubo
  1. L'atto di offrire un raddoppio, o quello di accettarlo o rifiutarlo.
  2. La capacità o arte nel prendere decisioni di cubo. Da comparare con: Checker play (2)
Cube Proxy

Il giocatore che in una chouette temporaneamente gioca il cubo per un altro giocatore assente dal game. Vedi anche il post di Ilia Guzei.

Cube Reference Position

Una posizione dove la corretta azione di cubo è nota ed è considerata uno standard di giudizio per altre simili posizioni. Vedi anche il post di Chuck Bower.

Cup

Vedi: Dice cup.

Current Stake

Il valore iniziale del game moltiplicato per il valore del cubo del raddoppio.

D

Dance

[Viene così definito dal movimento delle braccia del giocatore che, dopo il lancio e avendo una o più pedine sul bar, le muove per rimettere in gioco la pedina e le ritrae quando si accorge che la punta è occupata. ] Lancio dei dadi che fallisce i numeri necessari per far rientrare la pedina dal bar.

Dead Checker - Pedina morta

Pedina isolata nel fondo della propria casa, dove perde di utilità per il gioco. Vedi anche : Bury a Checker.

Dead Cube - Cubo morto

Si dice del cubo del raddoppio quando non ha più possibilità di essere utilizzato nel game. Nel partite di match, si dice che il cubo è morto quando un giocatore lo possiede e non ci sono ragioni per raddoppiarlo nuovamente. Ad esempio, un giocatore possiede il cubo a 2 quando si trova a due punti (4) dal vincere il match, quindi non ha alcun interesse a rioffrirlo a 4 poichè con il valore attuale del cubo vincendo il game vince anche il match.

Dead Man

Vedi : Dead checker.

Dead Number

Uno specifico numero dei dadi che non può essere giocato dalla posizione corrente; vedi anche : kill a number.

Decline a Double

Vedi : Refuse a double.

Deep - Profondo

Si dice di una posizione (1) in fondo alla propria casa, di solito le punte uno e due.

Deep Anchor - Ancora profonda

Si dice di un' ancora nella casa avversaria, solitamente nelle punte uno e due.

Deuce

Un lancio del dado che mostra in numero 2.

Deuce-Point

Il nome tradizionale della punta due.

Dice - Dadi

[Plurale di dado] Due piccoli cubi, entrambi con punti sulle 6 facce ( pips (1) ) che rappresentano i nuneri da 1 a 6. I dadi da backgammon solitamente hanno spigoli e angoli arrotondati per agevolare i lanci. Ciascun giocatore lancia una coppia di dadi quando è il proprio turno di gioco, e muove le pedine in accordo con i numeri che il lancio ha procurato.

Dice Combination

Uno dei 36 possibili lanci usando due dadi.

Dice Cup - Bussolotto

E' il contenitore, di solito in pelle o plastica, utilizzato per agitare e lanciare i dadi. Di solito ha un bordo internamente nella parte aperta, in modo che i dadi abbiano un "salto" nel momento di lasciare il bussolotto. Esso serve a prevenire o a rendere più difficile che possano essere manipolati i dadi e garantisce la casualità del lancio.

Dice Manipulation

Pratica da baro che consiste nell' influenzare il lancio dei dadi. Vedi anche il post di Kit Woolsey.

Dice Mechanic

Una persona in grado di utilizzare la pratica di controllo dei dadi: un baro!

Die - Dado

Singolare di dadi (dice) .

Digital Clock - Orologio digitale

Un orologio per gli scacchi con display digitale che mostra il tempo rimanente a ciascun giocatore. Il display mostra 00:00 quando un giocatore ha esaurito il proprio tempo. Solitamente questo tipo di orologio ha una particolare funzione di time delay che lo rende particolarmente indicato per il backgammon. Da comparare con Orologio analogico.

Dilly Builder

Una pedina isolata che può avanzare solamente in una punta in fondo alla propria casa.

Direct Hit - Colpo diretto

Colpire una pedina con solo un dado. Per esempio, un blot può essere colpito direttamente se la distanza dalle pedine avversarie è inferiore o uguale a 6. Da comparare con: Colpo indiretto

Direct Range

Si dice di una pedina raggiungibile con un solo dado. Per esempio, un blot è nel direct range per essere colpito se è a meno di 7 punte da una pedina avversaria.

Direct Shot

Sinonimo di colpo diretto (direct hit).

Disengage - Disimpegnarsi

Spostare le pedine in modo da rompere il contatto, portando il game ad una pura corsa.

Disjointed Position - Posizione disgiunta

Si dice di una posizione con poche connessioni, dove le pedine di un giocatore sono divise in due o più gruppi con larghi spazi fra esse.

Distribution - Distribuzione

La disposizione delle pedine sulle punte. Una buona distribuzione è compatta con pedine aggiuntive su parecchie punte. Nel gioco non è necessario avere troppe punte o troppo poche (colonne).

Diversification - Diversificare

La tecnica di muovere le proprie pedine in modo da incrementare il numero di lanci positivi al prossimo turno di gioco. Vedi il post di Simon Woodhead. Da comparare con : Duplicazione.

Division - Divisione

Una delle sezioni del torneo nella quale i giocatori sono suddivisi in base ad esperienza e livello di gioco. Per esempio, un torneo può avere la divisione principianti, una intermedia e la divisione open.

DMP

Acronimo di Double match point.

Double - Raddoppiare

L'offerta fatta da uno dei due giocatori durante il game (prima che lanci i dadi) per continuare il game raddoppiandone il valore attuale. L'avversario può rifiutare il raddoppio, ed in questo caso perde il game al valore (non raddoppiato) attuale. Viceversa può accettare il raddoppio, ed in questo caso il game continua con un valore doppio rispetto al precedente. Il giocatore che accetta il raddoppio diventa il possessore del cubo, e solo lui può eventualmente ri-raddoppiare in quello stesso game.

Double Bump

Colpo doppio.

Double Direct Shot

Vedi: Double shot.

Double Ducks

Il lancio di 2-2 dei dadi (doppio 2). Espressione gergale USA.

Double Elimination - Doppia eliminazione

Il formato di un torneo dove un giocatore continua a giocare finchè non perde 2 volte. Da comparare con : Eliminazione singola.

Double Game

Vedi: Gammon.

Double Hit - Colpo doppio

Colpire due blots avversari in un solo turno di lancio.

Double Jeopardy

Si dice di una posizione potenzialmente rischiosa di un futuro lancio "goffo" nel successivo turno e il turno seguente.

Double Match Point
  1. Un match nel quale entrambi i giocatori sono ad un punto (4) per vincere.
  2. Un game dove il cubo del raddoppio ha raggiunto un valore sufficiente affinchè entrambi i giocatori, vincendolo, vincono il match.
Double Oneself Out

Offrire un raddoppio che, se accettato, farà vincere il match al giocatore che raddoppia.

Doubler

Sinonimo di cubo del raddoppio.

Doubles - Doppio

Lancio dei dadi che presenta il medesimo numero su entrambe le facce.

Double Shot - Doppio colpo

Si dice di un blot che può essere colpito direttamente in due modi, o anche di due blots ciascuno dei quali può essere colpito da un colpo diretto. Da comparare con : colpo singolo.

Doublets

Sinonimo di Doppio.

Doubling Block

Sinonimo di Cubo del raddoppio.

Doubling Cube - Cubo del raddoppio

E' un cubo, solitamente più grande di un normale dado, che ha sulle sue facce i numeri 2, 4, 8, 16, 32 e 64. E' utlizzato per tenere traccia dell' aumento del valore del game e del giocatore che ha il diritto di raddoppiare. Quando inizia il game, il cubo viene posizionato al centro del bar, con la faccia 64 verso l'alto, che in questo caso rappresenta il valore 1. Il giocatore che offre un raddoppio, prima di lanciare i dadi, prende il cubo, lo gira al valore doppio del corrente e lo offre all' avversario. Se egli lo accetta, porterà il cubo nel suo lato della tavola con il valore che gli è stato offerto in alto, ed esso rappresenta il valore attuale del game. Da quel momento egli è anche il possessore del cubo, e solo lui può decidere se ri-raddoppiare ancora, compiendo un' azione analoga alla precedentemente descritta. Viceversa se rifiuta il raddoppio, perde il game al valore in cui era il cubo prima del raddoppio che gli è stato offerto.

Doubling on the Come - Cubo anticipato

Offrire un raddoppio in anticipo, prevedendo un buon lancio.

Doubling Window - Finestra di raddoppio
  1. Il range delle chances di vincita del game (GWC) che rendono coerente sia il raddoppio che accettarlo.
  2. Il range delle chances di vincita del game (GWC) che renderebbero coerenti sia il raddoppio che acettarlo se nessuno dei giocatori può utilizzare nuovamente il cubo.

Down

Lo spostamento di una pedina all' inizio del game dal proprio mid-point alla propria outer board.

Draw - Accoppiamento

L' accoppiamento casuale dei giocatori in un torneo che determina chi gioca contro chi e i byes eventuali.

Drop - Passa

Sinonimo di rifiutare un raddoppio.

Dropper

[Dal messaggio del server: il Giocatore xxx drops connection] Si dice di un giocatore online collegato a un server di backgammon che, per non perdere punti rating, intenzionalmente abbandona il match, che sta perdendo, prima che la sconfitta sia registrata.

Drop Point - Punto di pass

Rappresenta il punto massimo delle chances di vincere il game al quale per un giocatore è corretto rifiutare il raddoppio; il punto nel quale per un giocatore è indifferentemente corretto sia accettare il raddoppio che rifiutarlo. Vedi anche : take point.

Drop-Take

In una chouette, l'accordo fra due giocatori, dopo il raddoppio da parte del box, in modo che uno accetta il raddoppio e l'altro lo rifiuta, in modo che così condivideranno le vincite e le perdite.

Ducks

Vedi: Double ducks.

Duplicate Backgammon

Un formato di torneo nel quale coppie multiple di giocatori giocano con i medesimi lanci di dadi in games separati e confrontano i risultati finali. Vedi anche: Come giocare il duplicate backgammon.

Duplicate Dice - Duplicazione dei dadi

Usando la stessa sequenza casuale dei lanci si comparano coi roll out due o più posizioni. L' idea è che i lanci fortunati per una posizione tenderanno ad essere fortunati per l'altra posizione, in modo che quando i risultati saranno comparati minore influenza dipenderà dalla fortuna. Vedi anche il post di David Montgomery.

Duplicate Tournament

Vedi : Duplicate Backgammon.

Duplication - Duplicazione

Si dice di una posizione dove lo stesso numero può essere usato in più di un modo. Per esempio, il tuo avversario può usare il 5 per colpire ciascuno dei tuoi 2 blots, quindi il 5 viene detto duplicato. Poichè sono uguali (duplicati), una posizione che duplica i buoni numeri per il tuo avversario è migliore di una che non lo è, poichè significa che il tuo avversario ha un numero totale inferiore di buoni lanci. Vedi anche il post di Simon Woodhead.

Dutch Backgammon

Variante del backgammon dove i giocatori iniziano con tutte le pedine fuori dalla tavola. Vedi anche : Come giocare Dutch Backgammon.

Dyscommuncation

[Coniato da Danny Kleinman in Double Sixes from the Bar.]  L' impatto negativo sulla flessibilità avendo pedine sparse esattamente a 6 pips di distanza.

E

Early Game - Le prime mosse del game

Le prime mosse di un game, prima che i giocatori abbiamo impostato una particolare strategia di gioco.

Early-Late Ratio

La comparazione del costo di un raddoppio leggermente anticipato prima del punto di pass dell' avversario contro un raddoppio leggermente ritardato dopo il punto di pass dell' avversario. La variazione di questa comparazione dipende dal punteggio del match, dal livello raggiunto dal cubo e dalle possibilità di gammon nel game. E' utile per determinare quando deve aggressivamente raddoppiare un giocatore prima di perdere il mercato. Vedi anche l'articolo di Tom Keith.

Edge of a Prime - La testa del prime

La punta non occupata direttamente di fronte al prime.

 
Effective Pip Count

La media del numero dei lanci necessari per levare tutte le pedine moltiplicato per la media del valore dei pips di un lancio (49/6 pips). L' EPC di un giocatore è uguale al suo attuale pip count più lo spreco della posizione. Vedi anche gli articoli di Walter Trice e Douglas Zare.

Efficient Double

Un raddoppio dato nel suo punto di massima efficienza, quando l'avversario potrebbe correttamente sia accettare che rifiutare.

Eject

Si dice quando viene abbandonato un ace point game per prevenire la possibilità di perdere gammon o backgammon (2).

Elimination Format - Formato a eliminazione diretta

Un torneo dove la metà dei partecipanti è eliminata ad ogni round, fino a che ne rimanga uno solo (il vincitore). Vedi anche : Il formato Round Robin.

Elo Ratings System

Un metodo di rating enunciato da Arpad Elo nel 1960 per la Federazione Statunitense Scacchi. Molti sistemi di rating di backgammon sono basati sul metodo Elo: per esempio si veda la FIBS rating formula.

EMG Equity

Vedi: Equivalent-to-money-game equity.

End Game

Fase del game che inizia quando entrambi i giocatori iniziano a levare le pedine (bear off).

Enter - Entrare

Muovere la pedina dal bar su una punta aperta nella home board avversaria, in accordo con il lancio dei dadi. Quando un giocatore ha una o più pedine sul bar, questa è la sola mossa legale.

EPC

Acronimo di Effective pip count.

Equity

Il valore della posizione di uno dei giocatori. La equity è la somma dei valori delle possibili uscite dei dadi di una data posizione dove ogni ogni valore è moltiplicato per la propria probabilità di uscita. E' come dire il valore equo della disposizione della posizione. La tua equity è il negativo della equity del tuo avversario. Vedi anche l'articolo di Gary Wong. La equity può essere espressa in vari modi: vedi Cubeless Equity, Cubeful Equity, Match Equity e EMG Equity.

Equivalent-to-Money-Game Equity

E' la Cubeful equity normalizzata trasformandola in lineare in modo che vincere il singolo game al valore corrente del cubo è indicato con +1 e perdere il game al valore corrente del cubo è indicato con -1. La EMG equity è comunemente utilizzata nel match play per comparare la dimensione degli errori in games differenti. Vedi anche le Snowie Support FAQ per maggiori informazioni ed esempi.

Error Rate

La misura della media di equity persa per mossa dagli errori nel gioco. La equity persa può essere misurata sia in match-winning chances (MWC) sia in EMG equity. Differenti programmi di analisi si comportano in modo diverso: Snowie lo divide per il numero totale di mosse e riporta il rate in "millipoint per mossa". GNU Backgammon lo divide per il numero di mosse forzate. Vedi anche l'articolo di Gregg Cattanach.

Escape

Avanzare un runner in sicurezza o oltre il blocco avversario.

Establish a Point

Vedi: costruire una punta.

Eureka

[Pronunciato anche "Eureika"] Backgammon semplificato, dove ogni giocatore parte con 3 pedine sulle proprie punte uno, due e tre, e con 2 pedine sulla proprie punte quattro, cinque e sei. Vedi anche: Come giocare Eureika.

Exposed Checker

Un blot nel raggio di un colpo diretto.

Extras

Vedi: Mandatory Extras.

F

Fan

Mancare il rientro dopo essere stato colpito; sinonimo di dance.

Fast Board

Vedi: Speed board.

Favorite - Favorito

Il giocatore giudicato il più forte per vincere il game o il match. Vedi anche: Underdog.

Fevga

[Detta anche "feuga"] Un gioco Greco simile al Moultezim dove i giocatori partono dagli angoli diagonalmente opposti della tavola e muovono nella stessa direzione. Non si può colpire e una pedina è sufficiente per controllare una punta. Vedi anche: Come giocare Fevga.

FIBS

First Internet Backgammon Server, il primo e più noto server per il gioco online con giocatori di tutto il mondo. Sito Web: FIBS

FIBS Rating

Un numero associato a ciascun giocatore di FIBS basato sulla registrazione dei propri match contro altri giocatori. Ogni giocatore inizia con il rating di 1500. Il rating sale quando vinci e scende quando perdi. I punti guadagnati o persi dipendono inoltre dal rating del tuo avversario: se vince il favorito (colui che ha il rating più alto) guadagnerà pochi punti; se vince lo sfavorito (colui che ha il rating più basso) guadagnerà molti punti. Vedi anche: FIBS Rating Formula.

FIBS Rating Formula

Il sistema di rating utilizzato su FIBS. Molt altri server di backgammon usano sistemi similari. Vedi l'articolo di Kevin Bastian per l'approfondimento sulla formula.

Field Goal

Quando hai l'opportunità di colpire 2 pedine che distano fra esse 1 spazio e lanci un numero che arriva solo in quello spazio.

Finalist

I due giocatori che competono nella finale di un torneo a eliminazione diretta.

Finals

L'ultimo match che determina il vincitore assoluto di un torneo a eliminazione diretta.

Fischer Clock

Un orologio per gli scacchi con la caratteristica di aggiungere una quantità predeterminata di tempo al giocatore dopo ogni mossa. L'orologio Fischer è meglio dell' orologio analogico per l'uso nel backgammon, ma non così valido come l' orologio digitale dotato della possibilità del time delay.

Fish

Termine spregiativo per un giocatore scarso che intende giocare per valori di posta alti. Espressione gergale USA. Da comparare con : Shark.

Five-Point

La punta (1) cinque della propria casa, contando dalla fine della tavola verso il bar. Un punto molto importante da prendere in fretta nel game.

Flexibility - Flessibilità

Si dice quando le pedine hanno una disposizione tale da poter prendere delle punte col successivo lancio dei dadi in modo abbastanza sicuro.

Flight

Si dice del tabellone in un torneo a eliminazione diretta (Next Flight=Prossimo turno)

Flunk

Mancare il rientro di una pedina dal bar; sinonimo di dance.

Fly Shot

Un colpo indiretto con poche combinazioni (2); in particolare, un lancio che colpisce una pedina avversaria scoperta nel outfield dalla punta uno del proprio avversario.

Fold

Rifiutare un raddoppio; passare.

Forced Play - Mossa forzata

Lancio dei dadi per il quale è consentita una sola mossa legale.

Forward Anchor

Ancora avanzata.

Forward Game
  1. Strategia di gioco nella quale è primario l'obiettivo di entrare il più rapidamente possibile in una pura corsa; game di corsa.
  2. Qualsiasi strategia di gioco che non sia il backgame.
Four-Point

La punta (1) quattro della propria home board, contando dalla fine della tavola verso il bar.

Free Drop

Nel match play, dopo che il Crawford game è stato giocato e il giocatore più indietro ha un numero pari di punti (4) per vincere il match, il giocatore che è in vantaggio ha l'opzione di rifiutare il raddoppio senza ridurre il numero dei games necessari al suo avversario per vincere il match. Vedi anche questo thread. Vedi anche: Mandatory Double.

Freeze a Builder

Portare una pedina su una punta (1) in modo da contrastare esattamente (bear on) due pedine avversarie, impedendo ad esse di essere dei costruttori.

Freeze-Out Match

Una alternativa al match play dove ciascuno dei giocatori inizia con un predeterminato ammontare di soldi o punti (4) e gioca usando questo ammontare (table-stakes) fintanto che uno di loro perde tutto. Vedi anche il post di Dave Brotherton.

French Backgammon

Una variante del backgammon dove i giocatori iniziano con le pedine fuori dalla tavola e i doppi sono giocati usando entrambi i lati dei dadi. Vedi anche: Come giocare il French Backgammon.

Front a Prime

Prendere la punta immediatamente di fronte alla prime dell' avversario.

Frozen Cube

Cubo morto (dead cube).

Full Prime

Una prime di sei punte (2) consecutive che blocca completamente l'avversario. Comparare con: Partial Prime.

G

Gain a Tempo

Colpire una pedina avversaria in modo da togliere metà del lancio.

Game Plan - Strategia di gioco

La strategia per vincere il game. Le 3 più note sono correre, bloccare e attaccare.

Gamesmanship

L'uso, eticamente dubbio, di ottenere un vantaggio nel game. Questo include di intenzionalmente distrarre, confondere o generalmente imbrogliare l'avversario. Vedi il post di Albert Steg.

Game Winning Chances

Le probabilità di vincere il game nel caso sia concluso senza l'uso del cubo del raddoppio; è anche detto probabilità di vittoria senza il cubo.

Gammon

Un game completato dove il giocatore perdente non ha levato alcuna pedina. Un gammon è anche chiamato game doppio, poichè il giocatore vincente riceve il doppio dei punti del cubo del raddoppio. Da comparare con : Game singolo e Backgammon (2).

Gammon Count

Un metodo concepito da Don Stern per stimare le chances di un giocatore di subire il gammon. Il calcolo Trailer's Count (giocatore in svantaggio) è T = 6*E + 4*D + 2*C + B + 1, dove E = le proprie pedine sul bar, D = le proprie pedine nella casa avversaria, C = le proprie pedine nella tavola esterna avversaria e B = le pedine nella propria tavola esterna. Il calcolo Leader's Count (giocatore in vantaggio) è L = 2*B + A, dove B = le proprie pedine nella propria tavola esterna e A = le proprie pedine nella propria casa. Si dividono i risultati per 2, arrotondando in eccesso. Se il totale è pari, chi è al prossimo turno di gioco è in vantaggio; viceversa, chi ha il totale più basso è in vantaggio.

Gammon Cube

Vedi Jacoby rule.

Gammon-Go

Una situazione nel match play dove perdere gammon non costa nulla, ma vincere gammon è particolarmente valido. Per esempio: (a) sei indietro 4-away/2-away e il tuo avversario possiede il cubo a 2; oppure (b) sei indietro 2-away/1-away nel Crawford game; oppure (c) sei indietro 3-away/1-away dopo il Crawford game e il cubo è a 2. Gammon-go per te è gammon-save per il tuo avversario. Vedi anche i post di Mary Hickey e Marty Storer.

Gammonish

Si dice di una posizione dove il gammon rate è più elevato del normale.

Gammon Price

E' il valore relativo fra vincere il game gammon comparato con quello di vincerlo singolo. Il gammon price è calcolato come GP = (WG - W) / (W - L) , dove WG = valore vincendo gammon, W = valore vincendo singolo, e L = valore perdendo singolo. Nel money play, il gammon price è il 50%. Nel match play, il gammon price dipende dal punteggio del match e dal valore raggiunto dal cubo del raddoppio. Vedi anche i post di David Montgomery and Ron Karr.

Gammon Rate

Sono le possibilità che il game finisca in un gammon o backgammon (2) se giocato fino al termine (ovvero, senza il cubo del raddoppio). Il gammon rate può essere riferito sia ad un particolare game in corso sia a tutti i games in generale di una partita. Il gammon rate individuale di un giocatore è la frazione delle sue vittorie gammons o backgammons. Vedi anche il post di David Montgomery.

Gammon-Save

Una situazione nel match play dove vincere gammon non ha valore, ma perdere gammon è particolarmente grave. Per esempio: (a) sei in vantaggio 2-away/4-away e possiedi il cubo a 2; oppure (b) sei in vantaggio 1-away/2-away nel Crawford game; oppure (c) sei in vantaggio 1-away/3-away dopo il Crawford game e il cubo è a 2. Gammon-save per te è gammon-go per il tuo avversario. Vedi anche i post di Mary Hickey e Marty Storer.

Gammon Vigorish (Vig)

La equity addizionale risultante dalla possibilità di vincere gammon.

Gap

Lo spazio o gli spazi fra due punte prese.

GG

Acronimo di Gammon-go.

Gin Position

Una posizione dalla quale un giocatore non può perdere.

Gioul

Variante di gioco medio-orientale dove una singola pedina controlla una punta (1) e i dadi doppi sono molto potenti. Vedi anche : Come giocare Gioul.

Girls (The Girls)

Il lancio di 5-5 (doppio 5).

Give a Little Present to

Sinonimo di raddoppiare.

Giving for Game

Asserzione di un giocatore in una chouette che decide di pagare il capitano e tutti gli altri membri della squadra il valore totale del game corrente per avere il diritto di decidere. Il giocatore che fa questa offerta, la fa perchè vorrebbe raddoppiare il giocatore nel box ma gli altri non vogliono.

GNU Backgammon

Programma di backgammon (1) per computer dotato di rete neurale, idoneo a giocare, analizzare posizioni e matches. GNU Backgammon è un programma open source, e si avvale di vari contributi volontari. E' "free" software come definito dalla GNU General Public License. Vedi il post di Gary Wong. Sito web : GNU Backgammon.

Golden Point

[Coniato da Paul Magriel nel suo libro Backgammon] La punta 5 avversaria, la posizione migliore per costruire un' ancora.

Go Out

Realizzare i punti (4) necessari a vincere il match.

Greedy Bearoff

Una modalità di alcuni programmi per backgammon o backgammon servers per la quale vengono automaticamente levate il massimo numero possibile di pedine.

Greek Backgammon - Backgammon Greco

Vedi : Tavli.

GS

Acronimo di Gammon-save.

Guff (Guffy)

La punta uno di un giocatore.

Gul Bara

Variante di gioco medio-orientale dove una singola pedina controlla una punta (1) e i dadi doppi sono molto potenti. Vedi anche : Come giocare Gul Bara.

GWC

Acronimo di Game winning chances.

H

Half a Roll - Mezzo lancio

Uno dei due numeri della coppia dei dadi lanciati.

Half-Crossover Method

Sistema di conteggio dei pips esposto da Douglas Zare. Per ulteriori riferimenti, vedi anche questo post e questo articolo.

Handicap

Un vantaggio artificiale concesso al giocatore meno esperto, in modo da equilibrare le chances di vittoria. Alcuni popolari handicaps sono: (a) il giocatore meno esperto parte per primo; (b) una sola volta durante il game il giocatore ha la possibilità di rilanciare i dadi se il lancio che ha ottenuto non gli è gradito; (c) il giocatore meno esperto inizia il game avendo già il possesso del cubo; (d) il giocatore meno esperto inizia il game con a scelta un lancio molto buono, ad esempio 5-3, 4-2, 6-5 o 3-1.

Hara-Kiri Play

Si dice di una mossa durante il game che lascia esposti molti blots con l'intento di ricircolare alcune pedine; è anche detto suicide play.

Head-to-Head - Testa a testa

Un giocatore contro l'altro nel money play.

Heavy Point

Si dice di una punta (1) con più di 3 pedine su essa.

Hedge

Un accordo fra due giocatori che hanno raggiunto la finale di un torneo, in modo che il perdente non esca a mani vuote. Per esempio, supponi che due giocatori siano in finale per $ 10.000 di premio al vincitore, essi si accordano quindi in anticipo che il vincente pagherà $ 2.500 al perdente. Vedi anche questo thread.

Hit - Colpire

Muovere una pedina su una punta (1) occupata da un blot avversario e portara sul bar.

Hit and Cover - Colpisci e copri

La mossa di una sola pedina composta dal colpire un blot avversario e poi proseguire con la stessa pedina per coprire un proprio blot.

Hit and Pass

Sinonimo di Pick and pass.

Hit and Run

Sinonimo di Pick and pass.

Hit and Split

Mossa che consiste nel colpire un blot avversario con un numero del lancio, mentre con l'altro si splittano i propri runners. Colpire fornisce una maggiore protezione al runner che avanza, in quanto colpendo il blot hai tolto metà del lancio all'avversario che non potrà quindi puntare sul runner avanzato con tutto il lancio.

Hit Loose - Colpo a perdere

Colpire un blot avversario lasciando i propri blots in forte pericolo di colpi di ritorno.

Hit Off the Edge of a Prime - Colpire davanti al prime

Colpire un blot che è immediatamente davanti ad un prime parziale, in modo da impedirgli di scappare.

Holding Game - Game di attesa o di posizione

E' una strategia utilizzata quando sei indietro sulla corsa ed il tuo avversario ha già fatto scappare i propri runners. Crei una ancora avanzata nella tavola avversaria e attendi quanto più puoi, in modo da ostacolare un ingresso sicuro delle pedine avversarie. Vedi anche questo thread. Da comparare con : Back game.

Holding Point

Un punto (2) difensivo che controlli quando giochi un holding game, solitamente la punta quattro, la cinque o il bar.

Holland Rule

[Dal nome di Tim Holland che la propose] Una regola opzionale nel match play, popolare negli anni 80 ma ora raramente utilizzata. Dopo il Crawford game il giocatore non può raddoppiare fintanto che due lanci siano stati giocati da entrambi i giocatori. Vedi anche il post di Kit Woolsey.

Home - Casa

Vedi : Home board.

Home Board - Casa

Il quadrante della tavola che contiene le punte da uno a sei. E' l'utimo quadrante verso il quale devi muovere tutte le tue pedine prima di poterle levare. E' anche il quadrante che il tuo avversario deve utilizzare per rientrare le pedine colpite che sono sul bar. La propria casa è anche chiamata inner board o inner table.

Horizon

E' il numero dei lati (plies) giocati in ogni prova di un rollout troncato. Un rollout troncato dopo 10 lati ha 10-ply horizon.

Hustler

Si dice di un giocatore che, con charme o in altri modi, persuade un altro giocatore a prendere parte al game dove l'altro giocatore è in svantaggio. Espressione gergale USA.

Hyper-Backgammon

Variante del backgammon dove ciascun giocatore ha solo 3 pedine. Vedi anche : Come giocare Hyper-Backgammon.

I

Illegal Move - Mossa illegale

Una mossa non corrispondente al lancio dei dadi così definita dalle regole del backgammon. Una mossa illegale deve essere corretta su richiesta dell' avversario prima che egli lanci i dadi e inizi il suo turno di gioco. Vedi anche : Regola sulle mosse illegali.

Illegal Moves Rule - Regola sulle mosse illegali

Regola standard nel backgammon che dice: se un giocatore fa una mossa illegale, l'avversario ha l' opzione di permettere l'errore o di richiedere che venga corretto. Egli deve farne richiesta prima di lanciare i dadi per iniziare il proprio turno. Una volta che la correzione è stata richiesta, chi ha commesso la mossa illegale è libero di rimuovere qualsiasi mossa legale intenda fare. Da comparare con: Regola sulle mosse legali.

Illegal Play - Gioco illegale

Un gioco non corrispondente al lancio dei dadi così definito dalle regole del backgammon. Una mossa illegale deve essere corretta su richiesta dell' avversario prima che egli lanci i dadi e inizi il suo turno di gioco. Vedi anche : Regola sulle mosse illegali.

Illegal Position - Posizione illegale

Una posizione che non può essere raggiunta da alcuna sequenza di lanci giocati regolarmente. Per esempio, entrambi i giocatori chiusi fuori con pedine sul bar è una posizione illegale. Le posizioni illegali non sono previste nelle regole, ed ogni errore che possa portare ad una posizione illegale deve essere corretto.

Inactive Builder - Costruttore inattivo

Una pedina che è parte di un prime o di un blocco ma che in prospettiva può essere utilizzata più tardi per prendere un' altra punta.

Indirect Hit - Colpo indiretto

Un colpo che utilizza i numeri di entrambi i dadi giocati assieme. Da comparare con : Colpo diretto.

Indirect Shot - Opportunità di colpo indiretto

L'opportunità di colpire un blot avversario utilizzando i numeri di entrambi i dadi giocati assieme; è detto anche combination shot. Da comparare con : Colpo diretto.

Initial Double - Primo raddoppio

Un raddoppio offerto mentre il cubo è ancora al centro, opposto di un ri- raddoppio dove il giocatore che offre il raddoppio ha il possesso del cubo.

Initial Stake - Valore iniziale

Il valore iniziale della scommessa di un game di backgammon (1). Al termine del game questo valore è moltiplicato per il valore finale del cubo del raddoppio, e successivamente per 2 se si è vinto gammon o per 3 se si è vinto backgammon (2).

Initiative - Iniziativa

Termine usato per descrivere la situazione in cui un giocatore ha una certa libertà di decidere se costruire una posizione forte o attaccare l'avversario, avendolo costretto a compiere mosse forzate e che sta tentando di evitare il disastro. Il primo giocatore si dice che ha l'iniziativa.

Inner Board

Sinonimo di Home board (casa).

Inner Table

Sinonimo di Home board (casa).

Intermediate Division

La divisione di un torneo appositamente creata per i giocatori più abili della novice division ma che non intendono competere nella open division.

Intermediate Level

Categoria di giocatori che hanno già assimilato alcuni rudimenti fondamentali del backgammon; è il livello che si colloca fra novice e advanced.

In the Air

Sinonimo di sul bar.

Irish

Gioco popolare in Inghilterra nel sedicesimo secolo, e probabilmente diretto predecessore dell' attuale backgammon (1). I lanci doppi sono mossi come qualsiasi altro lancio, e non ci sono ne gammons ne backgammons (2). Vedi anche : Come giocare Irish.

J

Jackpot

Torneo a eliminazione diretta, di solito con un alto costo di iscrizione, dove solo il vincitore e il secondo classificato ricevono premi in denaro.

Jacoby Paradox - Paradosso di Jacoby

[Dal nome di Oswald Jacoby, che per primo lo ha menzionato nel The Backgammon Book, pag. 116] Il paradosso è che un miglioramento della posizione dell' avversario renda corretto il ri-raddoppio per la ragione che il giocatore al lancio possiede il cubo e ha una sola occasione per ri-raddoppiare.

 

Nella posizione illustrata, il bianco non dovrebbe ri-raddoppiare. Però, se le due pedine rosse fossero sulla punta uno (un miglioramento della posizione del rosso) il bianco dovrebbe ri-raddoppiare. Pertanto il paradosso è che migliorando la posizione dell' avversario il ri-raddoppio è la scelta giusta, mentre con l'avversario in una posizione peggiore è corretto non ri-raddoppiare.

Jacoby Rule

[Dal nome di Oswald Jacoby che la propose] Una regola popolare nel money play che dice che gammons e backgammons (2) valgono solo come game singolo se nessuno dei due giocatori ha offerto un raddoppio durante il game. La regola velocizza il gioco eliminando le situazioni dove un giocatore esita a raddoppiare per giocare per il gammon. Vedi anche il post di Daniel Murphy.

Jacquet

Una variante popolare in Francia nella quale i giocatori partono dagli angoli diagonalmente opposti e muovono lungo la tavola nella stessa direzione. Vedi anche : Come giocare Jacquet.

Janowski's Formula

[Concepita da Rick Janowski] Una formula per stimare la match equity (1) ad un dato punteggio. Se d è la differenza nel punteggio del match e t è il numero dei punti (4) del giocatore in svantaggio, allora la probabilità di vincere il match del giocatore in vantaggio è .5 + .85d / ( t + 6). Vedi anche : Neil's numbers e Turner's Formula.

Jellyfish

Il primo programma commerciale per backgammon basato su rete neurale (1994) dopo TD- Gammon. Sito web : Jellyfish Backgammon .

Jeopardy

Possibilità di lanci sfortunati nel turno successivo. Vedi anche : Double Jeopardy.

Joint Standard Deviation

La deviazione standard della differenza fra due rollouts: JSD = radice quadrata (SD1*SD1 + SD2*SD2). Una misura di quanto sia statisticamente significativo il risultato.

Joker

Un lancio eccezionalmente fortunato, specialmente un lancio che ribalta la situazione del game; un lancio molto fortunato oltre la media.

JSD

Acronimo di Joint standard deviation.

Junior

Nomignolo per una pedina isolata indietro nella tavola. Espressione gergale USA.

K

Kamikaze Play

Rompere punte nella propria casa sperando che le pedine possano ricircolare, una strategia usata nel back game.

Kauder Paradox

Una posizione dove è corretto sia raddoppiare che il beaver. Questo può succedere solo nel money play con la regola Jacoby. Raddoppiando, il giocatore in svantaggio riceve il massimo dai suoi gammons potenziali, elevando così la propria equity; naturalmente, finchè la sua equity rimane negativa, l'avversario dovrebbe dare beaver.

Keith Count

Una formula esposta da Tom Keith per prendere le decisioni di cubo nei games di pura corsa. E' una modifica del normale conteggio dei pips poichè include alcuni elementi sulla distribuzione delle pedine. Il conteggio Keith di ciascun giocatore è il proprio conteggio dei pips, più 2 per ogni pedina oltre ad 1 sulla propria punta uno, più 1 per ogni pedina oltre ad 1 sulla propria punta due, più 1 per ogni pedina oltre a 3 sulla propria punta tre, più uno per ogni spazio libero sulle punte quattro, cinque o sei. A questo punto il giocatore al lancio deve aumentare il proprio conteggio di un settimo (arrotondato per difetto). La formula dice: raddoppia se il tuo conteggio eccede quello del tuo avversario di non più di 4; ri-raddoppia se il tuo conteggio eccede quello del tuo avversario di non più di 3; accetta il raddoppio se il conteggio del tuo avversario non è superiore al tuo al massimo di 2. Per compararlo con altri conteggi, vedi l'articolo di Tom Keith.

Key Point - Punto chiave

Una punta (1) che si vuole creare per completare un prime davanti ai runners avversari; le punte quattro, cinque e bar sono di solito punti chiave.

Kibitz
  1. Guardare un game o un match
  2. Fare commenti durante il game, ad una distanza tale che possano essere sentiti dai giocatori (comportamento indesiderato in torneo).
Kibitzer

Spettatore di un game. La buona etichetta dice che i kibitzers non devono discutere del game a portata d'orecchio dei giocatori.

Kill a Checker

Muovere una pedina in fondo alla propria casa dove non avrà più alcuna utilità nel game. Vedi anche: Dead Checker.

Kill a Number - Bloccare un numero

Creare una posizione per la quale uno specifico numero dei dadi non possa essere giocato al prossimo turno. Bloccare il 6, per esempio, è un modo per preservare il proprio timing in una battaglia di prime, o mentre ti difendi da un back game. Da comparare con : Salvare un numero.

Kleinman Doubling Formula
 
 

[Proposta da Danny Kleinman.] Una guida per manovrare il cubo nelle posizioni di pura corsa. E' calcolata da K = (D+4)*(D+4) / (S-4), dove D è il conteggio dei pips meno quelli dell' avversario, e S è la somma dei pips di entrambi. Kleinman dice che un giocatore dovrebbe offrire un primo raddoppio se K > 0.44, o ri-raddoppiare se K > 0.61, e l'avversario dovrebbe accettare il raddoppio o il ri-raddoppio se K < 1.2 Vedi anche il post di Øystein Johansen.

Knock Off

Sinonimo di colpire una pedina.

Knockout Tournament

Un formato di torneo dove continui a giocare fintanto che non perdi; sinonimo di torneo a eliminazione diretta.

L

Ladder
  1. Un sistema di gara dove i giocatori sono valutati in base ad un approssimato ordine di abilità. Un giocatore può sfidare un altro giocatore di livello superiore, ma solo ad una determinata differenza di livello. Se lo sfidante vince, sale nel punteggio e l'avversario scende.
  2. Vedi anche Flight.
Last Call for Breakfast

[Da Philipp Martyn on Backgammon, pag. 186] L'ultima opportunità per un giocatore per lanciare i numeri che gli permettano di conservare una chance di vincere il game o salvare un gammon.

Last Chance Event

Un torneo per i giocatori che hanno perso nel primo round del consolation o turni avanzati del torneo principale.

Last Roll Position

Una posizione nella quale il prossimo lancio deciderà il game. In questo tipo di posizione, dovresti raddoppiare se hai oltre il 50% di probabilità di vincere il game e il tuo avversario dovrebbe accettare il tuo raddoppio se ha oltre il 25% di probabilità di vincere il game.

Latto Paradox

[Dal nome di Andy Latto, che ne ha suggerito la possibilità nel libro Inside Backgammon (Vol. 2, N°3)] Una posizione nella quale è corretto ri-raddoppiare ma non è corretto un primo raddoppio. Vedi anche il post di Jean-Pierre Seiman.

Layout

Vedi: Posizione di partenza.

Leader

Il giocatore che è davanti nel match o avanti sulla corsa (2). Da comparare con: Trailer.

Legal Move - Mossa legale

Una mossa in conformità con il lancio dei dadi, così definita dalle regole del backgammon.

Legal Moves Rule - Regola sulle mosse legali

La regola dice che una mossa illegale deve essere indicata dall' avversario se la ha vista, e successivamente essa deve essere corretta. Ciò è differente dalla regola solita che da all' avversario la possibilità di ammettere una mossa illegale. Vedi anche il post di Marc Gray.

Legal Play - Gioco legale

Un gioco in conformità con il lancio dei dadi, così definita dalle regole del backgammon

Liability

Un aggettivo per definire la debolezza di una posizione, come troppi blots, pedine sprecate o scarsa flessibilità. Da comparare con : assetto.

Liby's Rule

Una strategia di gioco che dice: in un ace-point game con i giusti tempi, il giocatore in difesa ha circa il 17% di probabilità di vincere il game. Vedi anche il post di Øystein Johansen.

Lift

Muovere una pedina solitaria da una punta su un' altra già presa.

Lipped Cup

Un bussolotto per i dadi con un risvolto interno situato alla estremità del bordo di uscita, in modo che sia più difficile per un manipolatore di dadi controllare il lancio.

Live-Cube Rollout

Vedi Cubeful rollout.

Loaded Dice

Dadi appesantiti o arrotondati in modo da influenzare il risultato dei lanci.

Lock Up a Point

Vedi Prendere una punta.

Long Backgammon

Vedi Long Gammon.

Long Gammon

Una variante del backgammon nella quale ogni giocatore parte con 15 pedine dalla punta uno avversaria. Vedi anche : Come giocare Long Gammon.

Loose Checker

Sinonimo di Blot.

Loose Hit - Colpo a perdere

Un colpo che lascia un blot nella propria casa dove è esposto ad un colpo di ritorno diretto.

Loose Play - Gioco a perdere

Un gioco che lascia uno o più blots in posizioni pericolose.

Lose One's Market - Perdere mercato

Si dice se si passa da una posizione nella quale l'avversario può accettare il raddoppio ad una nella quale potrebbe rifiutarlo. Vedi anche : Market loser.

Lovers' Leap

Lancio iniziale di 6-5 giocato dalla punta uno avversaria fino al proprio mid-point.

Luck Factor

La equity guadagnata o persa dal lancio dei dadi durante lo svolgimento del game o del match. La fortuna (luck) associata ad un lancio è la differenza in equity fra la posizione di partenza e la posizione dopo il lancio (se correttamente giocata). Vedi anche il post di Gregg Cattanach e Adam Stocks.

Luck Reduction

Vedi Variance reduction (2).

M

Magriel's Safe-Bold Criteria

[Esposti da Paul Magriel nel suo libro Backgammon] Sei criteri per stabilire se la situazione richiede un gioco sicuro o un gioco aggressivo. Essi sono: (a) la forza della casa avversaria; (b) la presenza di un' ancora nella casa avversaria; (c) la forza della propria casa; (d) blots nella casa avversaria; (e) numero di pedine che hai dietro (runners); (f) numero delle pedine che l'avversario ha indietro. I criteri (a) e (f) sono quelli che richiamano un gioco sicuro; gli altri servono per stabilire un gioco aggressivo.

Main Division

Vedi Main flight.

Main Flight

In un torneo a eliminazione diretta, il gruppo nel quale i giocatori iniziano e competono finchè non perdono, e che offre i premi maggiori. Da comparare con : Consolation flight.

Major Split

Muovere uno dei due runners dalla punta uno al punto quattro o cinque nella casa avversaria. Da comparare con : Minor Split.

Make a Point - Prendere una punta

Mettere due pedine assieme su una punta (1) così che formino un blocco o un' ancora. Il tuo avversario non può sfruttare quella punta fintanto che rimangono almeno due tue pedine sulla stessa.

Make One's Board

Chiudere tutte le punte (1) nella propria casa.

Man

Sinonimo di pedina.

Mandatory Beavers - Beaver obbligatorio

Una regola opzionale della chouette che dice: quando soltanto un giocatore accetta il primo raddoppio del box, questo giocatore deve anche dichiarare beaver; viceversa, egli deve rifiutare il raddoppio come tutti gli altri del team. Vedi anche il post di Roland Scheicher. Da comparare con : Mandatory Extras (1)

Mandatory Double - Raddoppio obbligato o opzionale

In un match play quando il cubo del raddoppio ha raggiunto un valore in punti (4) sufficiente da consentire al giocatore in vantaggio di vincere il match, il giocatore in svantaggio a questo punto non ha nulla da perdere a ri-raddoppiare. Questo include tutti i game post-Crawford, dove il giocatore in svantaggio dovrebbe raddoppiare alla prima occasione.

Mandatory Extras
  1. Una regola opzionale per la chouette che dice che quando solo un giocatore del team accetta il primo raddoppio del box, quel giocatore è obbligato ad accettare un cubo a 2 extra da qualsiasi altro membro del team che desidera pagarlo un punto (4). Vedi anche i post di Daniel Murphy e Toni Wuersch.
  2. Una regola opzionale nel money play che dice che ogniqualvolta un raddoppio è offerto e accettato, chi raddoppia ha il diritto di dare all' avversario un cubo extra allo stesso livello accompagnato dal pagamento della metà del suo valore. Chi riceve questo extra ha ora due cubi che può usare assieme o separatamente nei futuri ri-raddoppi . Vedi anche il post di Albert Steg.
Mandatory Take - Take obbligato

Nel game post-Crawford di un match play, se a chi è in vantaggio viene offerto un raddoppio quando il giocatore in svantaggio ha un numero dispari di punti (4) per vincere il match, quasi sempre dovrebbe accettare il raddoppio. Per esempio, sei in vantaggio e il tuo avversario è 5-away, accettare e perdere due punti significa che al tuo avversario servono ancora due games (o uno gammon) per vincere il match.

Man in the Box

Vedi Box.

Manny Wong Proposition

Il giocatore al lancio ha sei pedine in coppie sulle tre punte più basse della propria casa, e nove pedine in gruppi di tre su tre punte della casa avversaria. L'avversario ha una pedina sul bar, sei pedine sono già uscite e le restanti sulle sue punte uno e due. Dovrebbe raddoppiare? E l'avversario dovrebbe accettare?

Market (for a Double) - Mercato (per il raddoppio)

L'opportunità di offrire un raddoppio in modo che sia accettato dall' avversario.

Market Gainer

[Per analogia col market loser] Una sequenza di due lanci (uno tuo e uno del tuo avversario) che spostano il game da una posizione in cui l'avversario può rifiutare il raddoppio ad una posizione in cui può accettare il raddoppio.

Market Loser

Una sequenza di due lanci (uno tuo e uno del tuo avversario) che spostano il game da una posizione in cui l'avversario può accettare il raddoppio ad una posizione in cui può rifiutare il raddoppio. Conoscere il numero e la dimensione dei tuoi market losers è una importante considerazione da fare per decidere se raddoppiare o no.

Market Losing Sequence

Vedi Market loser.

Match

Una serie di games tra due giocatori che termina quando un giocatore raggiunge un determinato punteggio (4). Tradizionalmente i match sono giocati ad un numero dispari di punti (3, 5, 7, ecc..) Vedi anche: Match play.

Match Equity
  1. La probabilità di un giocatore di vincere un match ad un dato punteggio.
  2. Il valore di una posizione nel contesto del punteggio del match e del livello del cubo del raddoppio, di solito espressa in termini di probabilità di vincere il match.
Match Equity Table

E' la tabella che mostra le probabilità di vincere un match a diversi punteggi. Vedi per esempio la Woolsey-Heinrich match equity table. Le match equity tables hanno l'aspetto che vedete nella figura, dove ai bordi vedete i punti necessari a vincere il match ed all' interno i valori di probabilità percentuali. La prima colonna e riga interne rappresentano i valori del Crawford game.

Match Play

Il metodo di gara usato nei tornei ed in molti siti di backgammon. Due giocatori giocano una serie di games fintanto che uno dei due raggiunge il numero dei punti (4) predeterminato del match. Il cubo del raddoppio può essere utilizzato tranne nel Crawford game. Diversamente dal money play, nel match play non è utilizzato il raddoppio automatico, la regola di Jacoby e i beavers.

Match Winning Chances

Le probabilità di un giocatore di vincere il match. Da comparare con : EMG Equity.

Material

Sinonimo di Builders (costruttori).

Mechanic

Vedi Dice Mechanic.

Mechanical Play

Una mossa che non richiede lunghe elucubrazioni poichè è ovvia.

MET

Acronimo di Match equity table.

Mexican Backgammon

Una variante di backgammon simile alla Acey-Deucey (2) nella quale il lancio di 1 e 2, chiamato Mexican, da al giocatore un turno extra. Vedi : Come giocare Mexican Backgammon.

Middle Game

La parte centrale del game, che inizia dopo che i giocatori hanno impostato la loro strategia di gioco. Da comparare con : Opening Game e End Game.

Mid-Point

E' la tua punta 13 (la 12 per l'avversario) dove hai cinque pedine all' inizio del game.

Minor Split

Muovere uno dei tuoi due runners dalla punta uno avversaria alla due o tre. Da comparare con : Major Split.

Misere

Una variante del backgammon dove l' obbiettivo è essere l' ultimo giocatore a levare tutte le proprie pedine. Vedi : Come giocare Misere Backgammon.

Mixed Roll

I due dadi lanciati che mostrano differenti numeri nelle facce in alto. Da comparare con : Doppi.

Mobility - Mobilità

Le possibilità che una posizione offre al lancio dei dadi di essere giocato liberamente, pur mantenendo i punti chiave acquisiti. Una posizione mobile è un equlibrio fra punte prese e pedine aggiunte.

Modern Backgammon
  1. Un termine usato dalla fine degli anni 1920 e nei primi 1930 per le nuove regole introdotte, incluso il cubo del raddoppio e la chouette.
  2. Un termine riutilizzato nei tardi 1990 e i primi 2000 per lo stile di gioco ispirato dalle analisi dei computer bots (2).
Money Management

La scelta dell' appropriato valore di gioco, in modo che non ecceda le proprie possibilità finanziarie. Il money management ha due obbiettivi: assicurarti di avere danaro sufficiente per l' intera sessione e rendere il gioco più divertente rimuovendo lo stress indotto da ingenti perdite di denaro. Vedi anche il post di Adam Stocks.

Money Play

Un tipo di gioco dove i games sono giocati individualmente e i partecipanti scommettono sul risultato. Al termine di ogni game, il perdente paga al vincente l' importo iniziale della scommessa moltiplicata per il valore del cubo del raddoppio ed ancora moltiplicata per 2 se si è perso gammon o per 3 se si è perso backgammon (2). Il money play è di solito ciocato con la regola di Jacoby, e i partecipanti di solito sono d'accordo di giocare con i raddoppi automatici e i beavers. Da comparare con : Match play.

Monte Carlo

Luogo dove si svolge ogni anno il Campionato del Mondo di Backgammon.

Motif

Un applet Java in grado di giocare a backgammon. Sito web :Motif Plays Backgammon.

Moultezim

Un gioco Turco nel quale i giocatori partono dagli angoli diagonalmente opposti e muovono sulla tavola nella medesima direzione. Non è possibile colpire e una sola pedina controlla una punta (1). Vedi : Come giocare Moultezim.

Move - Mossa

L'avanzamento di una pedina in accordo con uno dei numeri mostrati dal lancio dei dadi. Ci sono tre tipi di mosse legali che puoi fare: (a) far rientrare una pedina dal bar (è la sola mossa legale se hai una pedina sul bar); (b) muovere in avanti una pedina del numero di pips (2) del lancio fino ad una punta libera, possibilmente colpendo un blot avversario; (c) levare una pedina dalla tavola, quando tutte le tue pedine sono in casa.

Move Around the Corner

Una mossa dalla outer board avversaria alla propria outer board.

Move Down

Sinonimo di Move around the corner.

Move In
  1. Una mossa dal bar nella casa avversaria
  2. Una mossa dalla propria outer board nella propria casa. Vedi anche : Bear in
Move Off

Sinonimo di Bear off.

Move Out

Una mossa dalla casa avversaria alla outer board avversaria.

Move Up

Una mossa in avanti nella casa avversaria.

Mutual Holding Game - Holding game reciproco

Un game nel quale entrambi i giocatori piazzano ancore avanzate nella parte avversaria della tavola, nel tentativo di impedire all'avversario un comodo bear in delle pedine.

MWC

Acronimo di Match winning chances.

N

Nack Blitz

Un torneo di matches Nackgammon ad 1 punto.

Nackgammon

[Così chiamato dal nome di Nack Ballard che lo ha inventato] Una variante del backgammon che utilizzando le stesse regole ha una posizione di partenza differente. I giocatori cominciano con 2 pedine su entrambe le punte uno e due avversarie, 4 pedine sul mid-point, 3 sulla punta otto e 4 sulla propria punta sei. Con meno pedine disponibili per l'attacco, e più pedine indietro per creare ancore e manovrare, il game tende ad essere più lungo e di posizione. Vedi : Come giocare il Nackgammon.

Nactation

[Un mix fra "Nack" (da Nack Ballard) e "action notation"] Una annotazione per descrivere le posizioni di backgammon nelle prime poche mosse del game. Vedi anche : Cosa è Nactation?

Narde

[Detto anche "Nardi e "Nardy"] Un gioco Russo simile al Moultezim. Vedi anche : Come giocare Narde.

Neil's Numbers

[Ideati dal noto esperto di backgammon Neil Kazaross] Un sistema mnemonico per stimare la match equity (1) al punteggio attuale del match. Le percentuali di vittoria del match del leader sono 50, più i punti (4) di vantaggio nel match moltiplicati dall' appropriato Neil's number. Vedi anche il post di Kit Woolsey. Da comparare con : Janowski's Formula e Turner's Formula.

Neural Network (Neural Net) - Rete neurale

L'architettura uilizzata dai più forti programmi di backgammon come GNU Backgammon, Snowie e Jellyfish. Una rete neurale consiste in molti semplici processori connessi da percorsi unidirezionali che trasportano dati numerici. La rete è "addestrata" aggiustando i pesi delle connessioni fintanto che con gli inputs forniti si raggiungono gli outputs desiderati. Vedi anche il post di Gary Wong.

Next

[Dal match online fra Kit Woolsey e i lettori su GammOnLine (ora GammonU). Quando la decisione dei lettori è ovvia, appare un link che dice "Next" (la prossima)] Una mossa che è semplice da dedurre o spiegare.

NN

Acronimo di Neural network.

No-Brainer
  1. Pura corsa.
  2. Una decisione semplice.
No Dice

Vedi Cocked dice.

Noncommitted Position

Una posizione con una strategia di gioco flessibile; la posizione in un game dove ci sia più di una ragionevole strategia per vincerlo, come corsa, priming o blitzing (1).

Nonprogressive Consolation

Un torneo di consolazione per i perdenti del primo turno al torneo principale. I perdenti nei turni successivi del torneo principale non entrano nel tabellone del torneo di consolazione. Da comparare con : Progressive Consolation.

Normal Game

Vedi Single game.

Normalized Match Score

Il punteggio di un match espresso in termini di punti (4) necessari per vincerlo, in alternativa al numero di punti acquisiti. Per esempio, un punteggio di 5-1 in un match a 7 si esprime con "2-away/6-away". Il normalized match score è utilizzato nella match equity table.

Notation

Il metodo utilizzato per rappesentare le mosse di un game. Vedi anche il post di Dean Gay.

Novice Division

La divisione di un torneo riservata ai giocatori meno forti, particolarmente coloro che non desiderano scontrarsi con giocatori molto forti e pagare gli alti costi di partecipazione delle divisioni superiori. Da comparare con : Intermediate Division e Open Division.

Novice Level

Un giocatore che ha appena imparato a giocare a backgammon. Da comparare con : Intermediate e Advanced.

N-Point Board

Una casa con n punte prese.

N-Roll Position

Una posizione dove puoi levare tutte la tue pedine in n lanci o meno. Per esempio, se hai 10 pedine sulla tua ace-point, questa è una "5-roll position".

Nullo Play

Un gioco che non può essere vantaggioso con alcuna sequenza di lanci futuri.

O

Odds

Il rateo di probabilità che un evento accada rispetto a che non accada, o viceversa. Di solito il numero più alto è dato per primo. Per esempio, le probabilità di lanciare doppio 6 sono "35 contro 1".

Off (the Board) - Fuori (dalla tavola)

Si dice delle pedine che sono state levate.

One-Checker Model - Modello ad una pedina

Un modello per stimare le percentuali di vincita nelle pure corse basato sul conteggio dei pips dei giocatori. In questo modello, tutti i pips di un giocatore sono rappresentati da una sola pedina su una tavola di lunghezza infinita. Il modello ad una pedina sovrastima le percentuali di vincita nelle posizioni dove un lato ha più spreco dell' altro. Vedi anche il post di Hugh Sconyers.

One-Point - Punta uno

La punta (1) più profonda nella propria casa, la più lontana dal bar e la più vicina per essere levata; chiamata anche ace-point.

One-Point Match - Match a un punto

Una variante del backgammon dove lo scopo è levare per primo tutte le pedine dalla tavola. Non è previsto l'uso del cubo del raddoppio e non ci sono bonus per gammons o backgammons (2). Poichè non perdi mai più di un punto (4), i back games sono più di una opportunità che nel normale backgammon. Vedi anche i post di Lou Poppler e Bernhard Kaiser.

One-Sided Bearoff Database - Database di levata ad un lato

E' un database di levata dove la sistemazione delle pedine è considerata solamente dal lato di un giocatore. I valori nel database sono calcolati assumendo che il risultato ad ogni turno sia di minimizzare la media dei lanci richiesti per la levata. Da comparare con : Database di levata a due lati.

Online Backgammon

Si riferisce al gioco del backgammon su Internet. Online backgammon permette di competere con giocatori di ogni parte del mondo. Puoi giocare per punti rating, per soldi veri o anche in tornei. Vedi anche : Backgammon server.

On Roll - Al lancio

E' il giocatore al suo turno di gioco. Sei on roll non appena il tuo avversario prende i dadi dalla tavola e così termina il proprio turno, e prima di lanciare i dadi per cominciare il tuo turno. Per esempio, il solo momento in cui puoi raddoppiare è quando sei on roll.

On the Bar - Sul bar

E' dove viene sistemata una pedina quando è colpita. Quando hai una pedina sul bar, non puoi muovere alcuna delle altre tue pedine fintanto che questa è rientrata sulla tavola.

On Tilt

Vedi Steaming.

Open Division

Il tabellone principale di un torneo; è una divisione nella quale ogni giocatore può partecipare. E' anche chiamata championship division, di solito ha il costo più alto per parteciparvi, i premi più alti ed attrae i giocatori più forti. Da comparare con : Novice Division e Intermediate Division.

Opening Game

La prima fase di un game di backgammon dove i giocatori definiscono le strategie di gioco. Da comparare con : Middle Game and End Game.

Opening Roll - Lancio d' inizio

Il primo lancio del game dove entrambi i giocatori lanciano simultaneamente un dado. Questo lancio determina sia il giocatore che muove per primo che i numeri che devono essere giocati.

Open Point - Punta libera

Una punta sulla tavola che non è occupata da due o più pedine dell' avversario.

Open Tournament

Un torneo aperto a qualsiasi giocatore indipendentemente dal livello di gioco o dall' esperienza. Vedi anche : Open division.

Optional Reroll Rule

Vedi California rule.

OTB

Acronimo di Over the board.

Otter

[Un' altro roditore, per analogia con beaver e raccoon] Un ri-raddoppio immediato (mantenendo il possesso del cubo del raddoppio) di un giocatore che ha appena accettato un raccoon.

Outer Board

Il lato della tavola esterno alle case dalle quali i giocatori levano le proprie pedine. La outer board di un giocatore comprende le punte da sette a dodici. Da comparare con : Casa.

Outer Table

Sinonimo di Outer board.

Outfield

E' la outer board, ma in particolare le punte nove, dieci e undici.

Outside Prime

Una sequenza contigua di punte bloccate dove la maggior parte di esse è nella outer board.

Overage

I punti (4) vinti in eccesso rispetto a quanti erano necessari a vincere il match. Per esempio, se vinci nell' ultimo game 4 punti mentre eri 2-away per vincere il match, il surplus di 2 punti è detto overage.

Overplay

Fare un big play non necessario.

Over the Board

Giocare faccia-a-faccia, all' opposto di giocare su Internet o per corrispondenza.

Own a Point - Punta presa

Avere due o più pedine su una punta (1) così che l'avversario è bloccato dal poterla occupare o passarci.

Owner of the Cube - Possessore del cubo

Il giocatore che ha accettato l'ultimo raddoppio durante il game. Egli posiziona il cubo nel suo lato della tavola ad indicare che egli è il solo che possa effettuare il prossimo raddoppio. Vedi anche : Cube ownership.

Own the Cube - Possiede il cubo

Il giocatore che ha accettato l'ultimo raddoppio si dice che possiede il cubo del raddoppio. Egli posiziona il cubo nel suo lato della tavola. Solo il possessore del cubo può offrire il prossimo raddoppio nello stesso game. Da comparare con : Centered cube.

P

Parlay

Una successione di eventi, ciascuno dei quali dipende dal precedente. Le probabilità di tutto il parlay è uguale al prodotto delle probabilità di ogni singolo evento.

Partial Prime - Prime parziale

Una prime di meno di sei punte (2) consecutive. Da comparare con : Full prime.

Partner for the Box

Le chouettes con un grande numero di giocatori permettono al box di avere un partner. La partnership è offerta a rotazione, inizia partendo dal capitano e prosegue con gli altri. Se nessuno si offre di fare da partner al box, esso è scelto a caso nel team escluso il capitano.

Pass

Sinonimo di rifiutare il raddoppio.

Pay Later - Paga dopo

Giocare in sicurezza la posizione corrente, ma con il rischio di trovarsi in pericolo più tardi nel game. Da comparare con : Pay now. Vedi anche : Pay-Now-or-Pay-Later Decision.

Pay Now - Paga ora

Prendere un rischio immediato (come lasciare un colpo (1)) ma nella prospettiva di evitare rischi peggiori nel prosieguo del game. Da comparare con : Pay later. Vedi anche : Pay-Now-or-Pay-Later Decision.

Pay-Now-Or-Pay-Later Decision

[Dallo spot televisivo degli anni 1980 della FRAM filtri per olio, dove si vedeva un' auto col motore danneggiato ed il meccanco che diceva:"Puoi pagarmi ora, o mi potrai pagare più tardi"] E' il problema di scegliere se prendere un modesto rischio al turno corrente o attendere e forse prendere rischi maggiori fra qualche turno.

Perfecta

Il miglior lancio possibile; un joker.

Pick and Pass - Colpisci e prosegui

Colpire un blot avversario e continuare con la stessa pedina portandola in salvo nello stesso gioco.

Pick Up

Sinonimo di colpire un blot.

Piece

Sinonimo di pedina.

Pigeon

E' la vittima di un hustler.

Pip
  1. Una delle macchioline sul dado che serve ad indicarne il valore numerico.
  2. L' unità di distanza sulla tavola da backgammon corrispondente alla differenza numerica fra le punte (1) . Per esempio, la punta 13 e la punta sette sono distanti 6 pips.
Pip Count - Conteggio dei pip

Il numero totale dei punti (o pips (2)) che un giocatore deve muovere per le sue pedine per portarle a casa e levarle. Per esempio, all' inizio del game ogni giocatore ha un pip count di 167 : 48 pips per le 2 pedine sulla punta 24, più 65 pips per le 5 pedine sulla punta 13, più 24 pips per le 3 pedine sulla punta 8, più 30 pips per le 5 pedine sulla punta 6.

Plakoto

Un gioco Greco nel quale i giocatori impilano i blots piuttosto che colpirli. Vedi : Come giocare Plakoto.

Play - Gioco

La serie di mosse che il giocatore compie per soddisfare il lancio dei dadi.

Play Safe - Gioco in sicurezza

Stile di gioco per prevenire la possibilità di lasciare blots che possano essere colpiti. Vedi anche : Safe play.

Play Site

Vedi Backgammon server.

Ply

Il turno di un giocatore, ovvero la misura di quanto in avanti un giocatore (o un programma per computer) guarda avanti selezionando il gioco o valutando una posizione. Vedi anche il post di JP White. Nota: non c'è un accordo nella comunità di backgammon per quante plies si debba impostare di partenza se a 0 (così come fa GNU Backgammon) o a 1 (così come fa Snowie). Vedi anche questo thread e questo sulla controversia.

POH

Acronimo di Point on head.

Point - Punto o punta
  1. Uno dei 24 triangoli, dodici su ogni lato della tavola di backgammon, dove si muovono le pedine dei giocatori. Le punte sono numerate per ogni giocatore da 1 a 12 nel lato vicino e da 13 a 24 nel lato lontano. La punta uno di un giocatore è la punta 24 dell' avversario.
  2. Una punta presa.
  3. Puntare un blot.
  4. L' unità di punteggio. Ogni game può avere un valore di 1, 2 o 3 punti (a seconda si tratti di game singolo, gammon o backgammon (2) moltiplicato per il valore del cubo del raddoppio.
Point Game

Un vecchio metodo di punteggio di backgammon (1), ora non più utilizzato. Il vincitore del game prende 1 punto per ogni pedina avversaria nella casa avversaria, 2 punti per ogni pedina avversaria nella outer board avversaria, 3 punti per ogni pedina avversaria nella propria outer board e 4 per ogni pedina avversaria nella propria casa o sul bar. Vedi anche : Regole del backgammon 1931.

Point on a Blot - Puntare su un blot

Colpire un blot avversario con due pedine allo stesso tempo, in modo da prendere la punta. Puntare su un blot nella propria casa è solitamente un gioco molto forte.

Point on Head

Sinonimo di Point on a blot.

Points per Game - Punti per game

Una misura della performance di gioco uguale al totale del numero di punti (4) vinti (o persi) diviso il numero dei games giocati.

Poof

Una variante di backgammon dove giochi sempre prima il numero più basso del lancio. Vedi : Come giocare Poof.

Portes

Un gioco Greco simile al Western backgammon (1). Vedi : Come giocare Portes.

Position - Posizione

La sistemazione della pedine sulla tavola di backgammon.

Positional Play - Gioco posizionale
  1. Un tipo di gioco che enfatizza il combattimento per prendere punti chiave piuttosto che correre o blizzare (1); è detto anche gioco strutturale.
  2. Una decisione di mossa dove la strategia è predominante. Vedi anche il post di Adam Stocks. Da comparare con : Technical play.
Position Card

Un foglio prestampato con la tavola di backgammon, appositamente creato per registrare una posizione di gioco.

Possession of the Doubling Cube - Possesso del cubo del raddoppio

Il giocatore che per ultimo ha accettato il raddoppio è detto possessore del cubo. Solo egli può offrire un raddoppio successivo nel game in corso. Prima del primo raddoppio, nessuno dei due giocatori possiede il cubo (vedi cubo al centro) ed entrambi possono raddoppiare.

Post-Crawford

Il game o i games dopo il Crawford-game.

Post Mortem

L'analisi di un game o di un match dopo che sono terminati.

PPG

Acronimo di Points per Game.

PRAT

Acronimo per "Posizione, Race (corsa), And (e) Threats (minacce)", una guida per prendere decisoni di cubo. In accordo con la guida, un giocatore dovrebbe raddoppiare se è in vantaggio in due delle tre asserzioni. Ed il suo avversario dovrebbe passare se chi raddoppia è in vantaggio in tutte e tre le asserzioni. Vedi anche il post di Alan Webb.

Precision Dice - Dadi di precisione

Dadi con un elevato grado di accuratezza nella lavorazione, così che il bilanciamento ed il taglio siano più accurati dei normali dadi. I puntini (1) sono piatti e non concavi. Vedi anche i post di Patty Beadles e Larry Strommen.

Preclear

Iniziare a liberare una punta (1) alta nella propria casa prima che tutte le proprie pedine siano in casa in preparazione alla levata. Talvolta viene attuata quando l'avversario ha un' ancora profonda nella casa ed hai timore di essere colpito mentre pulisci le punte alte (la 6 o la 5) durante la levata.

Pre-Crawford

Prima del Crawford-game.

Premature Burial

Portare una o più pedine in fondo alla propria casa all' inizio del game dovuto ad una preoccupazione eccessiva ed una tranquillità a breve termine.

Premature Roll - Lancio anticipato

E' il lancio dei dadi prima che l'avversario abbia concluso il suo turno prendendo i dadi dalla tavola. Nelle regole USA, il lancio anticipato è invalidato e deve essere ripetuto. Nelle regole BIBA, il lancio anticipato è ammesso, ma l'avversario può cambiare il proprio gioco alla luce delle nuove informazioni.

Pressure - Mettere pressione

Avanzare un runner in modo che sia a diretto contatto con un blot avversario, forzando l'avversario a coprirlo, muoverlo o rischi di essere colpito.

Prime
  1. Prendere sei punte consecutive. Una pedina avversaria intrappolata dietro una prime non può scappare fintanto che la prime venga rotta.
  2. Prendere un considerevole numero di punte consecutive, almeno 4 o 5.

Primed

Intrappolato dietro una prime.

Prime Fighter

Un giocatore che accetta un raddoppio quando ha una o più pedine intrappolate dietro la prime dell' avversario.

Prime-vs-Prime

Un game nel quale entrambi i giocatori hanno lunghe prime con pedine avversarie intrappolate dietro esse. Spesso il vincitore di questo tipo di game è il giocatore che ha i migliori tempi.

Priming Game

Un tipo di game dove la strategia primaria è quella di intrappolare una o più pedine avversarie dietro alla propria prime.

Progressive Consolation

Torneo di consolazione per i perdenti dei primi turni del torneo principale. Il progressive significa che i perdenti nei turni successivi al primo nel tabellone principale ricevono uno o più byes nel tabellone del torneo consolation. Da comparare con : Nonprogressive Consolation.

Prop

Abbreviazione di Proposition.

Proposition

Una posizione predefinita giocata svariate volte, di solito nel money play, per vedere quale gioco di mossa (1) o azioni di cubo sono più valide. Vedi anche :  Take/Drop Proposition.

Proxy

Vedi Cube Proxy.

Puff
  1. Il nome Tedesco del backgammon (1).
  2. Una variante Tedesca del backgammon nella quale i giocatori entrano nello stesso quadrante e muovono lungo la tavola nella stessa direzione.
Pure Play

["Puro" poichè si focalizza su una sola strategia di gioco] Giocare con la sola idea di costruire una prime. Il Pure play include portare nel gioco velocemente dei costruttori, slottare per prendere punti chiave, portare le proprie pedine di fronte all' avversario e, se necessario, farle ricircolare. Vedi anche il post di Daniel Murphy e questo thread.

Pure Race - Pura corsa

Un game dove le pedine si sono tolte dall' ingaggio, così che non vi siano più opprtunità per bloccarle o colpirle. Nella pura corsa, l' unico obbiettivo è quello di portare velocemente le proprie pedine a casa e levarle nel minor numero di lanci possibile. Da comparare con : Posizione di contatto.

Q

Quacks

Sinonimo di Double ducks.

Quadrant - Quadrante della tavola

Un quarto della tavola di backgammon. Il primo quadrante comprende le punte da 1 a 6, il secondo da 7 a 12, il terzo da 13 a 18 e il quarto da 19 a 24.

Quads

Il lancio di 4-4 dei dadi (doppio 4).

Quarter Entry

La quarter entry è un torneo ad eliminazione diretta per quattro giocatori, che si gioca prima del torneo principale. Ciascuno dei quattro partecipanti paga una iscrizione pari ad un quarto del costo di iscrizione al torneo principale (di solito leggermente più alta). Il vincitore del quarter entry passa poi a giocare nel torneo principale.

Quasi-Random Dice - Dadi quasi-casuali

Una tecnica utilizzata per ridurre la fortuna nei rollout, assicurando che nei primi pochi lanci di ogni prova i numeri siano il più distribuito possibile. Per esempio, se esegui il rollout di una posizione 36 volte, i dadi quasi-casuali ti assicurano che ciascuna prova avrà un differente lancio.

Quatre-Point

Nome tradizionale della punta quattro.

Quiet Play

Uno stile di gioco senza pretese, che non colpisce o slotta o costituisce un immediato pericolo; serve solo a mantenere uno status quo.

Quiz Factor

E' la recondita attrattiva di un problema abbastanza interessante da costituire un quiz. Il fascino risiede nel fatto che la "ovvia" soluzione non sia il modo più vantaggioso di come andrebbe giocata.

R

Raccoon

Un immediato ri-raddoppio del giocatore che ha appena accettato un beaver.

Race - Corsa
  1. Pura corsa.
  2. La situazione relativa al conteggio dei pips di entrambi i giocatori. Il giocatore con il più basso conteggio è detto avanti in corsa.
Race Equity

Le chances di vittoria che accumuli dalle variazioni della corsa quando non ci sono più possibilità di colpire.

Rail

Sinonimo di Bar.

Railroad Tracks

Impilare tutte le proprie pedine su poche punte (1); anche detto candeliere. Espressione gergale USA.

Rake

Una percentuale che spetta ai gestori di siti di backgammon online per ospitare partite con soldi veri. Di solito è una percentuale sulle vincite di ogni game.

Random Error (in a Rollout) - Errore casuale (in un rollout)

La variazione nel risultato di un rollout a causa delle varie possibilità. Ciò si verifica quando i lanci per un lato sono più fortunati dell' altro lato. Puoi ridurre l'errore casuale incrementando il numero di prove. Da comparare con : Errore sistematico.

Random Seed

Un valore numerico che determina in modo univoco la sequenza del lancio dei dadi prodotta da un generatore numerico casuale.

Rated Match

Un match che assegna punti (positivi o negativi) al proprio rating.

Rating

Un numero associato ad un giocatore basato sui risultati ottenuti contro altri giocatori anch' essi provvisti di rating. Quando vinci un match, al tuo rating si sommano dei punti; quando perdi, i punti vengono sottratti. La dimensione di quanto ti viene aggiunto o sottratto dipende dal livello in rating del tuo avversario: più è alto è il suo rating e più punti otterrai se vinci. Dopo qualche tempo, il tuo rating sarà superiore a quello dei giocatori meno forti di te, e più basso di quello dei giocatori più forti. Vedi anche : FIBS rating formula.

Rating Points

I punti assegnati ai giocatori, in base ad un rating system, determinato dai risultati ottenuti contro altri giocatori.

Ratings Inflation

Un fenomeno che si verifica quando alcuni giocatori escono da un ratings pool ad un rating inferiore di quando sono entrati. I ratings persi restano con i giocatori rimasti, e regalano una media rating superiore.

Ratings Pool

Le persone che partecipano ad un rating system.

Ratings System

Un metodo per assegnare punti rating ai giocatori basato sulle loro performance di gioco, in modo che i giocatori più forti, nel tempo, tendano ad avere i ratings più alti.

Recirculate - Ricircolare

Lasciare intenzionalmente un blot perchè venga colpito con lo scopo di guadagnare tempi e per preservare altre punte (2) prese.

Recube

Sinonimo di ri-raddoppiare.

Recube Vigorish (Vig)

E' il valore del possesso del cubo che ha il giocatore a cui è stato offerto il raddoppio; la equity addizionale che proviene dal fatto di essere il solo giocatore che può offrire un ri-raddoppio.

Redouble - Ri-raddoppio

Un raddoppio oltre il primo raddoppio nel game. Solo l'ultimo giocatore che ha accettato il raddoppio può ri-raddoppiare. Da comparare con : Primo raddoppio.

Reenter - Rientrare

Fare entrare una pedina dal bar dopo che è stata colpita.

Reference Position - Posizione di riferimento

Una posizione di cui si conosce il valore e che serve da riferimento standard per posizioni simili in modo che possano essere valutate o giudicate. Vedi anche : Cube Reference Position.

Refuse a Double - Rifiutare il raddoppio

Terminare il game al valore attuale dopo che l'avversario offre un raddoppio per continuare il game al doppio del valore. Da comparare con : Accettare il raddoppio.

Resign - Rifuto

Accettare la sconfitta. Il rifiuto è una forma di accordo; quando rifiuti devi specificare se rifiuti un game singolo, un gammon o backgammon (2), e l'avversario deve essere d'accordo. Il rifiuto non è permesso in torneo prima che sia rotto il contatto.

Return Shot - Colpo di ritorno

La possibilità di colpire dopo essere stati colpiti.

Rim

Sinonimo di Bar.

Robustness

Vedi Mobility.

Roll - Lancio
  1. [Verb.] Lanciare una coppia di dadi.
  2. [Sost.] Due dadi lanciati, ciascuno che mostra un numero da 1 a 6.
Roll a Prime

Prendere una nuova punta direttamente davanti al prime utilizzando pedine dal fondo del prime. Spesso uno dei sistemi più semplici per il Roll a Prime è slottare la punta immediatamente davanti al prime.

Roll Out
  1. Analizzare una posizione giocandola una lunga serie di volte.
  2. Stimare la equity di una posizione mediante una simulazione al computer. Vedi anche : rollout.
Rollout

La stima della equity di una posizione ottenuta mediante una simulazione al computer. Un rollout consiste in una numerosa serie di prove, i risultati delle quali sono considerati assieme in media algebrica. Vedi anche il post di Gregg Cattanach. Vedi anche : Rollout troncati, Cubeless rollout, Cubeful rollout, Errore casuale, e Errore sistematico.

Roll-Over

Una variante di backgammon nella quale i giocatori, una sola volta nel game, hanno l'opzione di rilanciare i propri dadi o di chiedere che l'avversario rilanci i suoi. Vedi : Come giocare Roll-Over.

Roof

Sinonimo di Bar.

Root Number

[Poichè tu "speri" che il tuo avversario lo lanci] Un lancio di dadi che obbliga una posizione a collassare.

Round

Il turno in un torneo durante il quale ciascuno dei partecipanti incontra un altro (eccetto coloro che hanno ricevuto un bye). Per esempio, ogni round di un torneo ad eliminazione diretta, elimina metà dei giocatori.

Round Robin Format

Un formato di torneo nel quale ogni giocatore incontra tutti gli altri partecipanti a turno. Il numero degli incontri richiesti in tale formato è il numero dei giocatori partecipanti meno uno. Da comparare con : Eliminazione diretta.

Run - Correre

Scappare con un runner dalla casa avversaria ed avanzare velocemente fino alla propria casa il più velocemente possibile.

Runner
  1. Una delle due pedine che iniziano il game dalla punta uno avversaria.
  2. Qualsiasi pedina sul bar o nella casa avversaria.
Running Game
  1. La strategia di gioco utilizzata dal giocatore che è avanti nella corsa e che quindi prova a portare le pedine nella propria casa per levarle con la minore interazione possibile con l'avversario.
  2. La parte del game che inizia quando il contatto con le pedine avversarie è concluso; una pura corsa.
Russian Backgammon

Una variante di backgammon nella quale tutte le pedine partono da fuori dalla tavola, i giocatori entrano nel medesimo quadrante, muovono lungo la tavola (1) nella stessa direzione, e levano le pedine dal medesimo quadrante. Vedi anche : Come giocare Russian backgammon.

S

Safe - Sicuro

Libero dal rischio di essere colpito.

Safe-Bold Criteria

Vedi Magriel's Safe-Bold Criteria.

Safe Play - Gioco sicuro

Un gioco che non lascia blots, o anche un gioco che lascia blots in posizioni difficili per l'avversario da colpire. Da comparare con : Bold Play.

Safety a Checker - Proteggere una pedina

Muovere una pedina in modo che non possa essere colpita.

Safety Up

Coprire un blot o muoverlo oltre il raggio nel quale può essere colpito.

Sandbag
  1. Celare o cammuffare la proprie reali capacità di gioco.
  2. Entrare in una divisione di torneo inferiore alle proprie capacità.
Save a Number

Restare in una posizione nella quale un particolare numero potrà essere giocato comodamente il prossimo turno e non sarai costretto a distruggere la posizione se dovesse uscire quel numero. Tipicamente, è un tipo di gioco che ti mette al riparo dal lasciare colpi all' avversario o rompere una valida posizione. Da comparare con : Bloccare un numero.

Save Backgammon

Scappare con tutte le proprie pedine dalla casa avversaria prima che egli abbia levato tutte le proprie pedine, evitando quindi di perdere backgammon (2).

Save Gammon

Levare almeno una propria pedina prima che l'avversario abbia levato tutte le sue, evitando quindi di perdere gammon.

Secure a Point

Sinonimo di coprire un blot.

Seed

Vedi Random Seed.

Seeded Player - Testa di serie

Si dice di un giocatore di un torneo la cui posizione negli accoppiamenti è predeterminata in modo che non possa incontrare altre teste di serie nei primi rounds di un torneo ad eliminazione diretta. Vedi anche questo thread.

Semiactive Builder - Costruttore semiattivo

Una pedina che può essere o no disponibile per prendere un' altra punta, dipende dal lancio.

Semifinalist - Semifinalista

Uno dei quattro giocatori che gioca la semifinale di un torneo ad eliminazione diretta.

Semifinals - Semifinali

Gli ultimi due round di un torneo ad eliminazione diretta; ciascuno di essi determina i due giocatori che accedono alla finale.

Settlement - Accordo

La decisione di terminare il game prematuramente mediante il pagamento in punti di un giocatore all' altro, basato sul valore della posizione (vedi Equity). Gli accordi generalmente non sono permessi nei tornei.

Settlement Limit

Un metodo per ridurre le variazioni di un cubeful rollout. Ogni prova in cui l' equity supera un determinato valore (il settlement limit) è terminata a quel punto e il punteggio è considerato raddoppio/passa. Vedi anche i posts di Michael J. Zehr e Kit Woolsey.

Setup

Vedi Posizione di partenza.

Shake

Agitare i dadi con il bussolotto prima di lanciare.

Shark - Squalo

Un ottimo giocatore che cerca giocatori scarsi per convincerli a giocare ad alti valori di posta. (Gli Squali mangiano i pesci). Espressione gergale USA.

Shesh Besh

Un gioco Turco simile al Western backgammon (1). Vedi : Come giocare Shesh Besh.

Shift Gears

Cambiare strategia di gioco.

Shift Points

Rompere una punta per prenderne un' altra.

Shot - Colpo
  1. L' opportunità di colpire un blot avversario. Un colpo diretto è l'opportunità di colpire usando solo un numero. Un colpo indiretto è l'opportunità di colpire utilizzando entrambi i numeri dei dadi giocati con la stessa pedina.
  2. Un particolare lancio dei dadi che può portare a colpire un blot avversario. Quando conti i colpi, conti i doppi una volta ed i lanci misti due volte, fino al totale di 36.
Shut Out

Sinonimo di chiudere fuori.

Side Pool - Iscrizione differenziata
[Courtesy of Carlo Melzi] E' una aggiunta ai premi di un torneo che funziona in questo modo: allo stesso torneo tutti i giocatori pagano una quota fissa di X euro. I giocatori più forti, più ricchi o semplicemente più interessati a un ritorno economico possono pagare una cifra aggiuntiva di Y euro (il "side pool").
Il montepremi derivante dalla somma delle X è il normale montepremi torneo, e si distribuisce ai giocatori in base al risultato (per es. 70% vincitore, 30% finalista). Il montepremi derivante dalla somma delle Y è invece l' aggiunta, o "side pool", e può essere ovviamente vinto solo da chi ha pagato anche la quota Y. Ipotizziamo anche qua che il 70% vada al primo e il 30% al secondo. Se arrivano in finale due giocatori che hanno pagato la quota Y nessun problema, se invece non è così bisogna risalire nel tabellone per individuare il primo e il secondo classificato dei giocatori che hanno pagato la quota Y. In caso di parimeriti si può pensare a uno spareggio tra di essi o semplicemente a una divisione 50/50. Vedi anche il post di Daniel Murphy.
Side Prime

Vedi Prime (1).

Silver Point

[Per analogia col golden point] Un termine usato di solito per la punta quattro nella casa avversaria, la seconda miglior posizione per un' ancora.

Simple Direct Shot

Un blot che può essere colpito con un numero singolo, ma che non offre la possibilità di essere colpito dalla combinazione di entrambi i dadi.

Simulation

Sinonimo di Rollout.

Single Elimination

Un formato di torneo dove il giocatore continua a giocare fintanto che non perde. Vedi : Eliminazione diretta. Da comparare con : Doppia eliminazione.

Single Game - Game singolo

Un game che termina senza gammon o backgammon (2); un game dove il giocatore perdente ha levato almeno una pedina. Il vincitore di un game singolo riceve soltanto il valore del cubo del raddoppio e nessun altro bonus.

Single Shot - Colpo singolo

Un blot che può essere colpito direttamente in un solo modo. Da comparare con : Doppio colpo.

Six-Point - Punta sei

La punta (1) sei nella propria casa; la punta adiacente al bar.

Slot - Slottare

Posizionare una singola pedina su di una punta (1) che intendi prendere, nella speranza di coprirla il prossimo turno.

Slot and Split

Slottare una pedina nella propria casa mentre contemporaneamente splitti i runners.

Small Play

Un gioco sicuro quando uno più aggressivo è possibile. Da comparare con : Big play.

Snake

Una variante del backgammon nella quale un giocatore inizia con nove pedine sul bar e le sei restanti nella casa avversaria. Vedi : Come giocare Snake.

Snake Eyes

Il lancio di 1-1 dei dadi (doppio 1).

Snowie

Il secondo programma commerciale per backgammon basato su rete neurale (1998) dopo Jellyfish. Sito web : Snowie Backgammon.

Solid Prime

Una prime senza gaps; una prime completa. Da comparare con : Prime interrotta.

Spare Checker

Una pedina in più che può essere utilizzata per colpire o prendere una punta senza lasciarsi dietro un blot.

Speed Board

Una posizione durante la levata per la quale è certo che come minimo si possano levare 2 pedine ogni lancio, tipicamente quando tutte le tue pedine sono ammassate nelle 3 punte più profonde della casa.

Split - Splittare

Separare due pedine che sono assieme su una punta (1) (di solito sulla punta uno avversaria) e lasciarle come blot. Vedi anche : Major Split e Minor Split.

Squeeze - Forzare

Avvantaggiarsi costringendo l' avversario ad una particolare mossa. Consiste nel lasciare una posizione per la quale la sola mossa possibile sia di scontrarsi con essa. Di solito questo significa che l' avversario è forzato a rompere una valida punta (2) difensiva prima di quando vorrebbe.

Stack

Quattro o più pedine impilate su una punta (1). Vedi anche : Candeliere.

Staine's Rule

Una regola opzionale per la quale i lanci doppi sono giocati come gli altri lanci; se adottata, i numeri doppi sono giocati una sola volta, non due. Vedi anche : Irish.

Stake

L' ammontare della scommessa dei partecipanti ad un game di backgammon (1). Il valore corrente è l'ammontare iniziale moltiplicato per il valore del cubo del raddoppio.

Stakes Play

Vedi Money play.

Standard Deviation

La misura della variazione di un rollout o dell' errore random. Un rollout starà all' interno di una deviazione del suo valore di convergenza il 66% del tempo, di due il 95% del tempo e di tre il 99.7% del tempo. Vedi anche :  Joint Standard Deviation.

Start a Point

Muovere una pedina su una punta (1) che cerchi di prendere con la speranza di coprirla al prossimo turno.

Starting Position - Posizione di partenza

La disposizione delle pedine all' inizio del game. Ogni giocatore ha 2 pedine sulla punta uno avversaria, 5 pedine sul mid-point, 3 pedine sulla punta otto e 5 pedine sulla punta sei. Vedi anche : Le regole del Backgammon.

Stay Back - Restare dietro

Rimanere nella casa avversaria.

Stay Off

Mancare il rientro dal bar.

Stay Out

Mancare il rientro dal bar.

Steam - Bollire

[Ciò che accade quando un giocatore raggiunge il "punto di ebollizione"] Giocare selvaggiamente, con impazienza e sbuffando a causa dell' avversa fortuna. Perdere la stabilità emotiva durante una partita; in particolare, prendere grossi rischi cercando di recuperare le precedenti perdite.

Steamer

Uno che "bolle".

Stone

Sinonimo di pedina.

Straggler

L' ultima pedina solitaria che tenti di portare a casa.

Straight Race

Sinonimo di pura corsa.

Strategy - Strategia

Il piano di gioco a lungo termine. Le ragioni che portano ad un determinato gioco. Vedi anche : Strategia di gioco. Da comparare con : Tattica.

Stretched

Una posizione sterile composta da pedine sparse o costruttori e perciò a rischio di lanci "goffi" o sfortunati; troppe punte.

Strip a Point

Rimuovere entrambe le due pedine di una punta (1).

Stripped

Una posizione sterile composta da pedine sparse o costruttori e perciò a rischio di lanci "goffi" o sfortunati.

Stroke - Barare

Compiere deliberatamente un gioco illegale o anche prendersi un ingiusto vantaggio.

Strong Board - Avere una casa forte

Una casa con parecchie punte prese.

Structural Play

Un tipo di gioco che consiste nel prendere punte importanti.

Suicide Play

Lasciare un blot di proposito perchè venga colpito e che così possa ricircolare. L' idea di fondo è quella di migliorare i propri tempi o di conservare la difesa nella casa avversaria. Anche noto come Hara-Kiri play.

Swedish Tables

Una variante del backgammon nella quale i giocatori possono sistemare secondo specifici modelli le pedine nella propria casa. Vedi anche : Come giocare Swedish tables.

Swing
  1. Il differenziale in punti fra vincere il game e perderlo.
  2. La differenza in equity prima e dopo il lancio, o la differenza fra un lancio scarso ed uno ottimo.
Swiss-Cheese Formation - Disposizione a formaggio svizzero

Una posizione con molti gaps e poche punte prese adiacenti fra loro.

Swiss Format

Un metodo per gli accoppiamenti dei giocatori in un torneo. Con il sistema Svizzero, i giocatori non vengono eliminati, non si scontrano con lo stesso avversario due volte e nei turni successivi incontrano giocatori con punteggi simili al proprio se possibile. Vedi anche il post di Osman Guner.

Switch Points

Lasciare una punta (2) per prenderne un' altra, solitamente nella propria casa.

Sydney

Il lancio di 1-6 per scappare da un prime, solitamente dal bar e spesso colpendo un blot.

Sympathy Flight

Vedi Consolation flight.

Systematic Error

Deviazione introdotta in un rollout a causa di errori di mossa (2) o di cubo (2).

T

Table - Tavola
  1. La tavola di backgammon.
  2. Uno dei quattro quadranti della tavola di backgammon; per esempio, la tua casa o la outer table.
Tables
  1. Il nome Inglese del gioco Romano Tabula.
  2. Termine generico per qualsiasi gioco che utilizza la tavola di backgammon.
Table Stakes

Un sistema di scommessa dove, in base ad un accordo, è limitato il valore massimo delle scommesse. L' idea è quella di proteggere i giocatori dal perdere più di quanto si possano permettere. Ciò spesso accade quando nel campo di gioco ci sono alcuni giocatori con a disposizione molto più danaro degli altri.

Tabula

Un gioco Romano simile al backgammon dove i giocatori hanno tre dadi al posto di due, e muovono lungo la tavola nella stessa direzione. Il gioco divenne popolare anche in Inghilterra dove era conosciuto col nome di Tables. Vedi anche : Come giocare Tabula.

Tactics - Tattica

Valutare gli aspetti del game a breve termine, all' opposto delle considerazioni strategiche. La tattica nel backgammon include: colpire blots, prendere punte, liberare punte ed evitare di prendere rischi inutili.

Tailgate

Lanciare i dadi prima che l' avversario abbia preso i suoi dadi per finire il turno; lancio prematuro.

Take - Prendere

Sinonimo di accettare il raddoppio.

Take/Drop Proposition

Un modo per dirimere le differenti opinioni se una posizione sia un take o un drop, giocando una serie di games partendo dalla posizione in questione. Il giocatore che ritiene che la posizione sia un take, gioca il lato che accetta il raddoppio ed ha il possesso del cubo a 2 e riceve inoltre un punto aggiuntivo per ogni game giocato.

Take Off

Sinonimo di levata.

Take Point

Il minimo delle chances per vincere il game per le quali è corretto per il giocatore accettare il raddoppio; il punto nel quale per un giocatore è indifferentemente giusto sia accettare il raddoppio che rifiutarlo; il punto di drop di un giocatore.

Take Up

Colpire un blot.

Takhteh

Un gioco Persiano simile al Western backgammon (1). Vedi anche: Come giocare Takhteh.

Tapa

Un gioco popolare in Bulgaria nel quale i giocatori impilano i blots avversari piuttosto che colpirli. Vedi anche : Come giocare Tapa.

Tavla

Un gioco Turco simile al Western backgammon (1). Vedi anche : Come giocare Tavla.

Tavli

Il nome Greco per i giochi che utilizzano la tavola di backgammon. Tipicamente essi sono Portes, Plakoto e Fevga. Vedi anche : Come giocare Tavli.

TD

Acronimo di Direttore di Torneo (Tournament director).

TD-Gammon

Il primo programma di backgammon basato su rete neurale (1991), scritto da Gerald Tesauro. Vedi anche : Temporal Difference Learning and TD-Gammon e Learning from the Machine.

Team

In una chouette, i giocatori che comandati dal capitano giocano contro il box; il capitano e il suo equipaggio.

Technical Play

Le decisioni sulle mosse che dipendono in primis da considerazioni tattiche. Vedi anche il post di Adam Stocks. Da comparare con : Positional Play.

Tell

Quando inavvertitamente riveli all' avversario se accetterai o passerai se ti venisse offerto un raddoppio. Vedi anche il post di Tad Bright e Kit Woolsey.

Temperature Map

Una tabella che mostra come è distribuita la equity per ciascuno dei 6 x 6 prossimi lanci. Essa offre la possibilità di visualizzare vari aspetti di una posizione, come la volatilità e la duplicazione. La temaperature map è disponibile per qualsiasi mossa giocata o analizzata con GNU Backgammon. Vedi anche : Equity Temperature Map: Introduction.

Tempo

Un' unità di tempo uguale a metà di un lancio.

Tempo Move

Un colpo dato per privare l'avversario di metà del lancio mentre egli minaccia di colpire un blot o di prendere una punta importante, o cerca di riconsolidarsi da una posizione disorganica.

Tempt

Lasciare un blot intenzionalmente in una posizione dove può essere colpito con l'idea di adescare l'avversario a lasciare una punta (2) strategica.

The T.P.

Sinonimo di punta due.

Thorp Count

Una formula esposta da Edward O. Thorp per prendere le decisioni di raddoppio nelle pure corse. E' una modifica del normale conteggio dei pips poichè include alcuni elementi sulla distribuzione delle pedine. Il conteggio Thorp di un giocatore è il suo pip count, più 2 per ogni pedina sulla tavola, meno 1 per ogni punta occupata nella propria casa, più 1 per ogn pedina sulla propria punta uno. A questo punto il giocatore al lancio deve aggiungere il 10% se il suo conteggio è oltre 30. La Thorp ora dice: raddoppia ogni volta che il tuo conteggio non è superiore a 2 di quello dell' avversario; ri-raddoppia ogni volta che il tuo conteggio non è superiore a 1 di quello dell' avversario; accetta il raddoppio se il tuo conteggio non è superiore a 2 di quello del tuo avversario. Vedi anche il post di Simon Wodhead. Per compararlo ad altri metodi, vedi l'articolo di Tom Keith.

Three-Point - Punta tre

La terza punta (1) nella propria casa, contando dalla estremità verso il bar.

Throw

Agitare una coppia di dadi nel bussolotto e rilasciarli sulla tavola di backgammon. Se i dadi sono "cocked", devono essere rilanciati.

Throw Off

Sinonimo di levata.

Time

La media del numero dei lanci o dei pips (2) che devono essere giocati senza incorrere in ulteriori concessioni, come lasciare un blot, rompere un punto chiave, o bruciare una pedina. Vedi anche il post di Marty Storer.

Time Delay - Tempo extra

Una caratteristica degli orologi digitali per gli scacchi che permette di assegnare ad ogni giocatore un tempo extra ad ogni turno prima che l' orologio inizi a contare. Tipicamente nel backgammon questo tempo extra concesso è compreso fra 8 e 15 secondi per mossa. L'idea è quella di fornire un tempo totale ai giocatori per pensare e di escludere da questo il tempo necessario per lanciare i dadi, attendere che si fermino, vedere i numeri usciti e muovere le pedine.

Timing

Quanto a lungo ti aspetti che la tua posizione possa resistere rispetto al tuo avversario. Un buon timing significa che il tuo avversario sarà forzato a delle concessioni, come lasciare un blot, rompere un punto chiave, o bruciare una pedina prima di te. Talvolta per conservare un buon timing è necessario bloccare alcuni numeri o far ricircolare pedine.

TMP

Acronimo di Too many points.

Too Good (to Double) - Troppo buona (per raddoppiare)

Una posizione nella quale non dovresti raddoppiare, poichè il tuo avversario ha un chiaro drop, a causa della tua equity che è abbastanza alta per giocare per il gammon.

Too Many Points - Troppe punte

Una posizione poco flessibile con molte punte prese e poche spare checkers. Sette sono di solito "troppe".

Touch Down

Fermarsi temporaneamente su una punta libera intermedia dopo avere giocato uno dei due numeri con la stessa pedina.

Touch Move Rule

Una regola utilizzata raramente oggi nel Western backgammon (1), sebbene ancora comune in Medio Oriente. La regola dice che una volta che hai toccato una pedina (tranne che per sistemarla) devi muovere quella pedina, ed una volta che hai tolto la mano da una pedina correttamente giocata, la pedina deve rimanere dove è stata giocata. Vedi anche questo thread e questo.

Tournament - Torneo

Competizione formale fra giocatori che designa un vincitore.

Tournament Director - Direttore di torneo

La persona che organizza e supervisiona un torneo.

Tourne-Case

Un gioco popolare nel diciasettesimo secolo in Francia nel quale i giocatori hanno solo tre pedine e ciascuno gioca nel proprio lato della tavola. Vedi anche : Come giocare Tourne-case.

Trailer

Il giocatore che è indietro nel punteggio del match o nella corsa (2) nel game. Da comparare con : Leader.

Transposition

Raggiungere la medesima posizione ma per altre strade.

Trap Play

Tentativo intenzionale di forzare l' avversario ad abbandonare l' ancora in modo da chiudere fuori gli altri blots indifesi e vincere gammon.

Trey-Point

Nome tradizionale per la punta tre.

Trial (of a Rollout) - Prova (di un rollout)

Giocare la posizione di un game fino alla fine una volta (o fino al punto di troncamento). Un rollout consiste in molte prove, il risultato delle quali è considerato in media algebrica e fornisce la stima della equity della posizione.

Trice Triangle

[Dal cognome di Walter Trice] La posizione ideale da raggiungere durante il bear-in, e che consiste in : 7 pedine sulla punta sei, 5 pedine sulla punta cinque e 3 pedine sulla punta quattro. Questa disposizione ha il minor spreco di tutte le altre possibili con le 15 pedine nella casa.

Trictrac
  1. Un gioco popolare nell' alta società Francese prima della Rivoluzione. I giocatori accumulano punti facendo specifiche mosse o muovendo le pedine in alcune configurazioni. Vedi anche : Come giocare Trictrac.
  2. Il nome Francese del "backgammon".
Triple Game - Game triplo

Vedi Backgammon (2).

Trois-Point

Nome tradizionale della punta tre.

Truncated Rollout - Rollout troncato

Un rollout che non è giocato fino alla fine del game. Al suo posto, il rollout gioca la posizione un dato numero di lati (l' horizon del rollout) e stima le equities delle posizioni risultanti in media fra esse. Un rollout troncato ha un errore sistematico maggiore di un rollout completo, ma è più veloce poichè ogni prova è più corta, ed inoltre ha una variazione inferiore, così si rendono necessarie meno prove per convergere ad un risultato. Vedi anche il post di Gregg Cattanach.

Turn - Turno

La sequenza delle azioni che ogni giocatore compie. Un turno consiste in: (a) possibilità di offrire un raddoppio; (b) lanciare i dadi; (c) giocare il lancio; (d) riprendere i dadi.

Turner's Formula

Una semplice formula esposta da Stephen Turner per stimare la match equity (1) ad un dato punteggio. Espressa in percentuali, la equity del giocatore in vantaggio è E = 50 +(24/T + 3) * D, dove T è il numero dei punti (4) ancora necessari al giocatore in svantaggio e D è la differenza nel punteggio. Vedi anche il post di Stephen Turner. Da comparare con : Janowski's Formula e Neil's Numbers.

Turn the Corner - Girare l' angolo

Muovere dalla outer board avversaria alla propria outer board.

Turn the Crank

Sinonimo di offrire un raddoppio.

Turn the Cube - Girare il cubo

Sinonimo di offrire un raddoppio.

Tutor Mode

Una modalità presente in alcuni programmi di backgammon che consiste nel valutare ogni mossa che viene fatta e ad allertare il giocatore di qualsiasi errore sta compiendo. E' presente in GNU Backgammon.

Twist the Cube

Sinonimo di offrire un raddoppio.

Two-Point - Punta due

La seconda punta (1) nella propria casa, di fianco alla punta uno; chiamata anche la deuce-point.

Two-Sided Bearoff Database - Database di levata a due lati

Il database di levata con la corretta equity per ogni possibile combinazione fra due opposte posizioni di levata. Quattro separate equities sono memorizzate per ogni posizione: tre cubeful equities (una per ciscuno stato del cubo del raddoppio) ed una cubeless equity. Un database a due lati è più accurato di uno ad un lato, ma necessita di molte più celle di memorizzazione.

U

Underdog

Espressione gergale per indicare il giocatore che è in svantaggio nel game o nel match. Da comparare con : Favorito.

Underplay

Giocare in modo sicuro, inutilmente timido, quando un più forte e aggressivo modo di gioco e possibile.

Under the Gun

Si dice di un proprio blot nella casa avversaria che sia minacciato direttamente da 3 o più costruttori avversari e quindi in grave pericolo di essere puntato.

Unstack

Spostare le pedine da una punta eccessivamente carica.

V

Variance (of a Rollout)

Livello di errore random (casuale) in un rollout.

Variance Reduction
  1. Qualsiasi tecnica atta a ridurre l'errore random (casuale) di un rollout. Esempi sono: dadi quasi-random, duplicazione dei dadi e riduzione della fortuna.
  2. La riduzione della fortuna, una tecnica per la riduzione delle variazioni che implica di correggere ogni risultato delle prove in base alla stima della fortuna associata ai lanci della prova di rollout. Poichè la riduzione della fortuna è la tecnica più efficace per la riduzione delle variazioni, il termine variance reduction è spesso associato a questo metodo. Vedi anche i post di Jim Williams e David Montgomery.
Variant - Varianti

Qualsiasi gioco oltre al backgammon (1) che può essere giocato sulla tavola da backgammon. Molte di queste varianti del backgammon usano i lanci dei dadi per determinare come il giocatore muoverà le pedine, così come nel backgammon. Vedi anche : Varianti del backgammon.

Vidos

E' il nome Greco per il Western backgammon. Il backgammon Greco, chiamato portes, è significativamente diverso dal backgammon, poichè è giocato senza il cubo del raddoppio e non concede bonus per la vincita backgammon (2).

Vig

Abbreviazione di Vigorish.

Vigorish

La piccola considerazione addizionale di una posizione che modifica la equity totale, ossia la gammon vigorish e la recube vigorish.

Volatility - Volatilità

La misura di quanto possa mutare la equity di una posizione il prossimo lancio o i prossimi due. Vedi anche i post di Chuck Bower and Kit Woolsey.

Voluntary Double

Un regolare raddoppio, dove un giocatore offre di raddoppiare il valore del game, in opposto ad un raddoppio automatico quando identici numeri sono stati lanciati all' inizio del game.

Volunteer a Shot

Blot lasciato intenzionalmente nel raggio in cui può essere colpito ora, piuttosto che lasciarlo scoperto più tardi quando i rischi potrebbero essere maggiori.

W

Walk a Prime

Sinonimo di Roll a prime.

Ward Count

Una formula ideata da Jeff Ward per prendere decisioni di cubo nelle pure corse. E' un passo avanti rispetto al conteggio dei pips, poichè considera anche elementi relativi alla distribuzione delle pedine. Il conteggio Ward di ciascun giocatore è il proprio conteggio dei pips, più 2 per ogni pedina oltre a 2 sul proprio punto uno, meno 1 per ogni punta nella propria casa rispetto all' avversario, più 2 per ogni pedina in più sulla tavola rispetto all' avversario, più 1/2 pip per ogni pedina in più fuori dalla casa rispetto all' avversario. Al termine di questo conteggio, il giocatore al lancio deve aggiungere il 10% al proprio conteggio. A questo punto la formula dice: raddoppia se il tuo conteggio non è superiore a 2 di quello dell' avversario; ri-raddoppia se il tuo conteggio non è superiore ad 1 di quello del tuo avversario; accetta il raddoppio se il tuo conteggio non è superiore a 2 di quello del tuo avversario nelle corse corte (50 pips), 3 nelle corse medie (75 pips) o 4 nelle corse lunghe (100 pips). Vedi anche il post di Marty Storer. Per comparazione con altri sistemi di conteggio, leggi anche l'articolo di Tom Keith.

Wash
  1. Una tecnica di blitz (1) che consiste nello switchare una punta per colpire un blot avversario.
  2. ["Wash" the slate clean ( lascia la lavagna pulita)] Un proposta di accordo per zero punti.
Wastage - Spreco

La perdita di pips (2) che si ha durante la levata poichè non è possibile utilizzare appieno i lanci dei dadi. Lo spreco è calcolato come W = R x 49/6 PC, dove R è la stima (media) dei lanci necessari per far uscire le pedine, e PC è il conteggio dei pips della posizione. Lo spreco è la differenza fra il normale conteggio dei pips e l' effettivo conteggio dei pips. Vedi anche il post di David Montgomey.

WBA

Acronimo di World Backgammon Association. Sito web: WBA.

WBF

Acronimo di Worldwide Backgammon Federation. Sito web: WBF.

Weaver Coup

Un colpo che si può tentare quando stai giocando per il gammon e l'avversario ha dei lanci fortunati. Offri un raddoppio anche se la posizione è ancora troppo buona, sperando che l'avversario, sbagliando, accetti. Vedi anche questo thread.

Whopper

Un errore di mossa (2) o di cubo (2) molto grave e che costa oltre 0.1 punti di equity in EMG; sinonimo di blunder.Vedi anche il post di Daniel Murphy.

Wipeout

Sinonimo di Blitz (1).

Woolsey's Rule (on Doubling)

Una regola sull' uso del cubo di Kit Woolsey: "Se non sei assolutamente sicuro se una posizione sia un take o un pass, allora è sempre corretto raddoppiare". Vedi anche il post di Kit Woolsey.

Z

Zone of Attack - Zona d' attacco

[O più semplicemente la "zona"] Le punte da 1 a 11 nel proprio lato della tavola. Il successo di un blitz dipende dal numero di pedine che hai nella zona. Di solito 10 pedine è un numero sufficiente perchè si possa tentare il blitz.

ButtonGenerator.com